Bentrovati a questo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia.

Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, torna a chiedere "che siano applicate anche alle nostre zone terremotate quelle norme che sono state adottate per il terremoto de L'Aquila, e cioè che il pagamento delle tasse sia rinviato e noi chiediamo di un anno".  Sentiamo
(AUDIO)

Da Rimini, dove è intervenuto a un incontro sul tema Lombardia nell'ambito del Meeting, il presidente della Regione, Roberto Formigoni, rispondendo alle domande dei giornalisti, è tornato sulle vicende giudiziarie che lo riguardano con un duro attacco al quotidiano La Repubblica. “Volevano dividermi dalla mia gente, ma non ci sono riusciti” ha detto Formigoni, accolto al suo arrivo nell'auditorium della Fiera di Rimini dagli applausi del pubblico. Sentiamo Formigoni
(AUDIO)

Regione Lombardia ha deciso di stanziare oltre 2,5 milioni di euro a favore della cultura. Ne beneficeranno il Teatro alla Scala (1.558.480 euro), il Piccolo Teatro (851.301 euro) e I Pomeriggi Musicali (140.000 euro). La cifra, resa disponibile con l'assestamento di bilancio, va a completare la quota annuale di finanziamento che la stessa Regione Lombardia destina alle Fondazioni dello spettacolo di cui è socio fondatore. A maggio, infatti, era già stata stanziata una prima tranche per il 2012 di 2,2 milioni di euro (1.350.000 euro per il Teatro alla Scala, 700.000 euro per il Piccolo Teatro, 150.000 euro per I Pomeriggi Musicali), il che porta la cifra complessiva a oltre 4,7 milioni.  

"Premiare le Regioni virtuose, non solo per garantire un uso più produttivo delle risorse in un momento in cui scarseggiano, ma anche per incentivare tutti a fare meglio.” E' l'invito che l'assessore alle Infrastrutture e Mobilità della Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo, ha rivolto al Governo, intervenendo dal palco della Fiera di Rimini al convegno "L'Italia che arriva" nell'ambito del Meeting. Il servizio di Alberto Rizzardi
(AUDIO)

E’ in programma sabato 25 agosto, alle ore 15.00, in piazza Roma, nella sala del Consiglio del Comune di Castione della Presolana (BG), la premiazione della nona edizione del concorso “L’orto di montagna”. La manifestazione è patrocinata da Regione Lombardia. Il concorso è arrivato quest’anno alla sua nona edizione e ha lo scopo di valorizzare la tradizione secolare della produzione degli ortaggi per il fabbisogno della popolazione. Dal 23 luglio al 10 agosto si sono tenute le visite agli orti iscritti al concorso. Sabato la premiazione.

Ed è tutto, grazie per l’ascolto.