Bentrovati al nostro nuovo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia

Regione Lombardia e la Tenaris Dalmine collaboreranno per sviluppare all'interno dell'azienda percorsi che portino all'occupazione dei giovani, come tirocini e apprendistato. L'obiettivo dell'intesa firmata a Palazzo Lombardia è proprio quello di rilanciare l'alleanza fra scuola e impresa valorizzando tutti gli strumenti a disposizione. L'assessore all'Occupazione e politiche del lavoro, Valentina Aprea...  

-    Audio -

È stato firmato oggi a Palazzo Lombardia il protocollo d'intesa per l'avvio del programma 'Dote Comune', finalizzato alla realizzazione - tramite Anictel Lombardia – di tirocini della durata massima di 12 mesi per giovani inoccupati e disoccupati e per lavoratori che percepiscono ammortizzatori sociali. Il protocollo è stato sottoscritto dal presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni e dal presidente di Anci Lombardia Attilio Fontana, alla presenza dell'assessore all'Occupazione e Politiche del lavoro Valentina Aprea, che ha costruito con Anci i contenuti dell'accordo.
 Il programma 'Dote Comune' è destinato a persone residenti o domiciliate in Lombardia, che siano giovani inoccupati e disoccupati di età compresa tra i 18 e 35 anni e lavoratori percettori di ammortizzatori, senza limiti di età. In questa seconda categoria rientrano lavoratori in cassa integrazione guadagni straordinaria, i lavoratori in cassa integrazione guadagni in deroga e i lavoratori in mobilità ordinaria e in mobilità in deroga. Regione Lombardia stanzia 500.000 euro, per coprire il costo della componente "formazione" (1.200 euro per 12 mesi), equivalenti a 416 "doti". Il costo del tirocinio (3.600 euro per 12 mesi) sarà invece a carico dei Comuni coinvolti.

Novità in arrivo per i pendolari lombardi a partire da domenica, quando entrerà in vigore l'orario ferroviario invernale. Sarà attivato, ad esempio, il prolungamento della linea S9 da Seregno a Saronno e si potranno caricare gli abbonamenti sulla carta regionale dei servizi. "Con Trenord il servizio è cresciuto e migliorato" sottolinea il presidente della Regione Roberto Formigoni, che fa una precisazione.

-    Audio -

'La strada delle Abbazie' è il titolo del convegno che si è svolto oggi, a Milano, a Palazzo Isimbardi, alla presenza dell'assessore al Commercio, Turismo e Servizi della Regione Lombardia Giovanni Bozzetti.  Presenti anche l'assessore al Turismo della Provincia di Milano Stefano Bolognini, il responsabile del servizio per la Pastorale del Turismo della Diocesi di Milano don Massimo Pavanello e il direttore delle iniziative speciali Touring Club d'Italia Editore Luciano Mornacchi. 'La strada delle Abbazie' disegna un itinerario che, da una parte, attua, sul territorio milanese, le indicazioni del Consiglio d'Europa in materia e, dall'altro, si collega al tema di Expo 2015 'Feeding the planet - nutrire il pianeta', proponendo la valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche locali. Le abbazie non sono solo capolavori architettonici e artistici religiosi, ma hanno un ruolo determinante anche nello sviluppo dell'agricoltura e nel disegno del paesaggi. Il progetto vuole intrecciare, attorno a queste realtà, il turismo religioso con quelli culturale ed enogastronomico. L'assessore regionale alla Famiglia, Conciliazione, Integrazione e Solidarietà sociale Carolina Pellegrini interverrà domani, martedì 4 dicembre, alla presentazione del libro di Chiara Lupi 'Ci vorrebbe una moglie'.

È tutto, grazie per l’ascolto
a Palazzo Isimbardi, alla presenza dell'assessore al Commercio, Turismo e Servizi della Regione Lombardia Giovanni Bozzetti.  Presenti anche l'assessore al Turismo della Provincia di Milano Stefano Bolognini, il responsabile del servizio per la Pastorale del Turismo della Diocesi di Milano don Massimo Pavanello e il direttore delle iniziative speciali Touring Club d'Italia Editore Luciano Mornacchi. 'La strada delle Abbazie' disegna un itinerario che, da una parte, attua, sul territorio milanese, le indicazioni del Consiglio d'Europa in materia e, dall'altro, si collega al tema di Expo 2015 'Feeding the planet - nutrire il pianeta', proponendo la valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche locali. Le abbazie non sono solo capolavori architettonici e artistici religiosi, ma hanno un ruolo determinante anche nello sviluppo dell'agricoltura e nel disegno del paesaggi. Il progetto vuole intrecciare, attorno a queste realtà, il turismo religioso con quelli culturale ed enogastronomico. L'assessore regionale alla Famiglia, Conciliazione, Integrazione e Solidarietà sociale Carolina Pellegrini interverrà domani, martedì 4 dicembre, alla presentazione del libro di Chiara Lupi 'Ci vorrebbe una moglie'.

È tutto, grazie per l’ascolto