Bentrovati a questo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia.

Domenica prossima entra in vigore l’orario invernale del servizio ferroviario regionale con una importante novità. Si tratta dell’estensione della linea S9 con l’apertura della Seregno-Saronno. Saranno 68 le corse giornaliere sulla S9, festivi compresi, 34 per direzione, con un treno ogni mezz'ora, dalle 6 della mattina alle 23, con 21 fermate e con interscambi con le linee metropolitane (M1 a Sesto F.S.; M2 a Lambrate F.S. e Romolo; M3 a Corso Lodi), che renderanno anche più facili i collegamenti con i principali poli universitari milanesi. La S9 connette infatti il bacino tradizionale di Ferrovie Nord (Como, Varese, Novara) con l'area del Nord-Est milanese, proseguendo per Sesto FS e toccando l'Università Bicocca a Greco, il Politecnico a Lambrate, l'Università Bocconi a Porta Romana e la IULM a Romolo. Da Saronno, il nuovo capolinea, i viaggiatori provenienti dalla Brianza (Monza, Desio e Seregno) potranno raggiungere l'aeroporto di Malpensa grazie all'interscambio con il Malpensa Express a Saronno. La nuova linea S9 garantisce inoltre a Saronno gli interscambi ferroviari sia con i servizi regionali per Varese-Laveno, Como e Novara, sia con le linee suburbane S1 (Saronno - Milano Passante - Lodi) e S3 (Saronno - Milano Cadorna). S1 e S3 avranno l'interscambio anche a Saronno Sud.

Il problema dell'accesso al credito è uno degli ostacoli principali che le imprese si trovano ad affrontare. Perciò anche in Lombardia oggi, sulla base dell'esperienza di altre regioni europee, si pensa all'introduzione di una moneta complementare all'euro: il Lombard. Si tratta di una moneta virtuale convertita direttamente in euro tramite la Regione, con l'obiettivo di favorire la circolazione di capitali. Il convegno è stato promosso dal vicepresidente della Regione, Andrea Gibelli. Gli abbiamo chiesto quali sono i vantaggi del Lombard e quando il progetto potrà diventare realtà

(AUDIO)

Giuseppe Elias, assessore all'Agricoltura di Regione Lombardia, ha dato il via al Progetto 'Life Natura', presso la centrale elettrica di Isola Serafini, a Monticelli d'Ongina, in provincia di Piacenza. Il progetto prevede la costruzione di due scale di rimonta ittica per la risalita e la smonta dello sbarramento della centrale. Questo passaggio artificiale è stato progettato per permettere il transito di pesci di grandi dimensioni: gli storioni possono infatti raggiungere i due metri di lunghezza. Non meno importanti sono gli interventi di monitoraggio, di prelievo selettivo delle specie esotiche invasive come i pesci siluro e la liberazione progressiva dei riproduttori di storione cobice, attualmente conservati nelle lanche fluviali del Parco regionale del Ticino.

L'assessore regionale allo Sport e Giovani Filippo Grassia e il sottosegretario all'Attuazione del Programma ed Expo Paolo Alli interverranno questa sera all'apertura di 'Sport Movies & Tv 2012 - 30th Milano International FICTS Fest', il festival mondiale dedicato al cinema e alla televisione sportiva, in programma a Milano fino al 9 dicembre.  Durante l'evento, organizzato dalla Ficts sarà celebrato il 150° anno della nascita di Pierre De Coubertin ("padre" dei Giochi Olimpici moderni), alla presenza di Antoine de Navacelle De Coubertin (nipote del Barone), e sarà proiettato il video 'I Giochi Olimpici Rio 2016', con l'intervento del presidente del Comitato olimpico brasiliano e Comitato organizzatore giochi olimpici Carlos Arthur Nuzman, che sarà insignito della 'Excellence Guirlande d'Honneur'.  Nel corso della serata verrà reso un omaggio, da 8 schermidori vincitori di medaglie d'oro ai Giochi olimpici di Londra 2012 e da 8 vincitori di medaglie d'oro olimpiche del passato, a Edoardo Mangiarotti, l'olimpionico italiano, vincitore di 13 medaglie ai Giochi, recentemente scomparso. L’appuntamento si tiene alle ore 18, nell’Auditorium di Palazzo Lombardia

L'assessore regionale alla Famiglia, Conciliazione, Integrazione e Solidarietà sociale Carolina Pellegrini interverrà questo pomeriggio alla tavola rotonda dal titolo 'Povertà, genere e tratta di esseri umani'. L’appuntamento è per le ore 17, a Palazzo Lombardia.

Ed è tutto, grazie per l’ascolto.