Bentrovati a questo nuovo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia

Con l'entrata in vigore domani dell'orario invernale, ci saranno importanti novità per tutto il trasporto ferroviario regionale. La linea S9 sarà infatti prolungata da Seregno a Saronno; saranno attivate 62 nuove corse - che garantiranno circa 21.700 posti in più – e allungate altre 84. Non è tutto, perché, grazie alle nuove potenzialità della Carta regionale dei servizi (Crs), i titoli integrati (treno più altro mezzo di trasporto) 'Io viaggio' ('Ovunque in Lombardia' e 'Ovunque in Provincia') e le diverse tipologie di abbonamento di Trenord (annuali, mensili e settimanali) potranno essere caricati direttamente sulla carta telematica. Presentando le novità, il presidente lombardo Formigoni ha fatto nuovamente appello al Governo 'affinché trasferisca le somme pattuite per il Tpl (246 milioni di euro per il 2012 e 226 per il 2013), delle quali, ad oggi, non c'è traccia'.

Alla vigilia di Expo, nel 2014, la Lombardia ospiterà la Conferenza mondiale delle Vie d'Acqua (World Canals Conference). Il presidente della Regione, Roberto Formigoni, interverrà alla conferenza stampa di presentazione dell'evento, a cura di Navigli Lombardi scarl spa, che avrà luogo nella sede di Regione Lombardia lunedì 10 dicembre. Con Formigoni interverranno David Ballinger, presidente di World Canals Conference, e Emanuele Errico, presidente di Navigli Lombardi. Nell'occasione verranno presentate le app per i-phone e i-pad de "I Navigli di Leonardo" (presente Franco Repossi in rappresentanza dello sponsor Autostradale srl).

Regione Lombardia sta completando, con il supporto del Ministero dell'Università e Ricerca e dell'Ufficio scolastico regionale, un monitoraggio quantitativo e qualitativ degli impianti sportivi, per acquisire dati precisi sul loro utilizzo e sulle attività che vi si svolgono, con l'obiettivo di sviluppare progetti per ottimizzare la fruizione delle palestre scolastiche nell'orario extra didattico e incentivare la diffusione della pratica sportiva. Lo spiega l'assessore allo Sport e Giovani, Filippo Grassia.

-    Audio -  

Un forte appello perché l'acqua venga considerata un 'bene comune' a tutti i livelli normativi e amministrativi. E la condivisione del metodo di lavoro adottato dall'Autorità per l'energia elettrica e il gas per quanto riguarda la regolazione dei servizi idrici e, in particolare, per quanto fatto sul Metodo tariffario transitorio. E' questo, in sintesi, il contenuto della relazione che l'assessore regionale all'Ambiente, Energia e Reti Leonardo Salvemini ha presentato ieri alla Conferenza nazionale sulla regolazione dei servizi idrici, dove è intervenuto come rappresentante della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.

È tutto, grazie per l’ascolto