Bentrovati a questo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia.

Loro hanno portato una ventata di creatività ideando applicazioni per smartphone e tablet scaricabili gratuitamente. Regione Lombardia - assieme a 16 aziende sponsor di primissimo piano nel settore dell'ICT (Information communication tecnology) nazionale e mondiale come Microsoft, Vodafone, Wind Telecomunicazioni, Accenture ed Engineering - li ha premiati con 60.000 euro e la possibilità di accedere a stage formativi e percorsi lavorativi. Il presidente Roberto Formigoni ha premiato sabato, nell'Auditorium di Palazzo Lombardia, i primi 10 team, cui è stato assegnato anche un premio in denaro, vincitori del concorso 'Open App' per programmatori under 35 bandito da Regione Lombardia lo scorso 18 giugno. I progetti che si sono classificati dall'undicesimo al ventesimo posto saranno invece premiati con stage e offerte formative da parte degli sponsor. Ben 111 quelli presentati, studiati per offrire ai cittadini servizi ancora più efficienti, informazioni più accessibili e risposte rapide. Un successo nel successo, dal momento che un analogo concorso per applicazioni bandito dalla città di New York nel 2011, allora alla sua terza edizione, raccolse 96 applicazioni, 15 in meno di quelle registrate grazie al bando della Lombardia.

Nuovo piano di organizzazione della rete scolastica. Regione Lombardia è arrivata a razionalizzare il 99% delle autonomie: dalle 1224 dell'anno scolastico in corso si passerà a 1151 per il prossimo, con una riduzione di 53. “Nessun plesso scolastico è stato soppresso, si è invece provveduto ad accorparli” precisa l'assessore all'Istruzione e Formazione Valentina Aprea, che torna a sollecitare il Governo nazionale per risolvere il problema della carenza di dirigenti scolastici in Lombardia.

(AUDIO)

Convocato dal presidente Roberto Formigoni si è riunito stamattina, il Tavolo Lombardia per il governo complessivo degli interventi regionali e sovraregionali Expo  2015. Del Tavolo fanno parte Governo, Regione, Provincia e Comune di Milano, Società Arexpo ed Expo 2015, Prefettura altri enti e istituzioni. La riunione di oggi aveva all'ordine del giorno, tra l'altro, la verifica dello stato di avanzamento di tutte le opere infrastrutturali con esse ad Expo e l'esame dei primi apporti dei tavoli tematici avviati negli scorsi mesi.

Li unisce l'innovazione di prodotto e processo: il mondo delle imprese e Regione Lombardia hanno applaudito insieme le 165 proposte presentate alla giuria del Premio 'Innovazione amica dell'ambiente'. Il presidente Roberto Formigoni ha partecipato all'apertura dell'iniziativa promossa da Legambiente e svoltasi a Milano presso la sede di Assolombarda, sottolineando positivamente 'il rinascimento della cultura della difesa dell'ambiente e della consapevolezza che c'è competitività anche nella sostenibilità e nella tutela ambientale'. Alla cerimonia di premiazione ha preso parte anche l'assessore all'Ambiente, Energia e Reti Leonardo Salvemini. 8 le aziende premiate (Bosch, Bike-district, Carslberg, Car2Go Italia, Grow The Planet, Laboratorio di Architettura, Lelli e Associati, Manifattura Maiano) e 11 le imprese segnalate. Regione Lombardia figura tra i partner istituzionali della manifestazione, assieme a Confindustria, Politecnico di Milano e Università Bocconi.

L'assessore alla Sanità della Regione Lombardia, Mario Melazzini, ha partecipato ieri all'inaugurazione del Progetto DAMA (Disabled Advanced Medical Assistance) all'ospedale di Varese. Il DAMA è un modello di accoglienza e di assistenza dedicato alle persone con gravi disabilità intellettive, comunicative e neuromotorie.

Il progetto di Città della salute verrà presentato domani martedì 18 dicembre, dal presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni e dall'arch. Renzo Piano. La Città della salute sorgerà sulle aree ex Falck a Sesto San Giovanni.

Ed è tutto, grazie per l’ascolto.