Bentrovati al nuovo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia

"Risorse attese da tempo e che mi auguro possano essere distribuite con equità tra le Regioni, per aiutare tutte le imprese agricole che hanno subito ingenti danni a seguito del terremoto". Così l'assessore all'Agricoltura della Regione Lombardia Giuseppe Elias ha commentato la nota emanata dalla Commissione europea, in merito ai 2,66 miliardi di euro autorizzati sotto forma di aiuti di Stato a favore dell'agricoltura italiana per l'emergenza terremoto.

-    Audio -

Applicazione della direttiva per il benessere delle scrofe, valorizzazione dei tagli non destinati alla trasformazione in prosciutto di Parma e San Daniele attraverso l'adozione del Sistema di qualità nazionale (Sqn) e, soprattutto, la questione ancora aperta dei costi di produzione. Sono questi, secondo l'assessore all'Agricoltura della Regione Lombardia Giuseppe Elias, i temi ancora sul tavolo della filiera suinicola.  Partecipando alla presentazione del rapporto annuale del Crefis (Centro di ricerche economiche sulle filiere suinicole), che si è svolta questa mattina a Milano nella sede di Unioncamere Lombardia, l'assessore Elias ha spiegato che "da noi sono stati fatti grandi passi in avanti, per rendere la filiera suinicola più competitiva e per portare innovazione di prodotto e di processi nelle imprese. Ne sono concreti esempi il successo del Crefis, costituito con il sostegno della Regione Lombardia, del sistema camerale lombardo e della Provincia di Mantova, il tavolo di confronto interregionale con l'Emilia Romagna e l'accreditamento dei due Distretti agricoli di filiera di dimensioni ragguardevoli: il Distretto suinicolo padano e il Distretto della filiera suinicola lombarda".

Regione Lombardia sta lavorando alla riforma del welfare, per la riorganizzazione del sistema di assistenza sociale nel complesso, in tempo di crisi economica e di cambiamento dei bisogni dei cittadini. L'assessore alla Famiglia, Conciliazione, Integrazione e solidarietà sociale è Carolina Pellegrini...

-    Audio -

Il presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni e gli assessori al Commercio, Turismo e Servizi Giovanni Bozzetti e all'Agricoltura Giuseppe Elias parteciperanno domani, venerdì 21 dicembre, alla premiazione dei primi tre risotti alla milanese del concorso 'Giallo Milano', la rassegna enogastronomica dedicata al risotto allo zafferano. Giunto alla quinta edizione, il concorso, ideato dalla rivista RistorArte, da Epam - Ente provinciale milanese pubblici esercizi, Unione commercio turismo e servizi e Fipe - Federazione italiana pubblici esercizi e organizzato dall'associazione Lemon Tree, è patrocinato da Regione Lombardia.

Da domani e sino al 13 gennaio sarà aperta anche al mattino la pista di pattinaggio su ghiaccio allestita nella piazza coperta di Palazzo Lombardia. L'impianto è dunque a disposizione di tutti dalle 10 alle 19.30 di ogni giorno feriale e festivo al costo di 2 euro a persona, comprensivo del noleggio dei pattini. Dal 2 dicembre, giorno in cui è stata aperta la pista, a oggi, i pattinatori sono stati quasi 8.000.  Poco meno di 5.000, invece, sono stati i visitatori, nelle scorse 3 domeniche di dicembre, del Belvedere di Palazzo Lombardia, al 39° piano. Una nuova apertura per la visita è in programma domenica 30 dicembre (ore 10-18) L'assessore regionale all'Ambiente, Energia e Reti Leonardo Salvemini parteciperà domani, venerdì 21 dicembre, all'inaugurazione della vasca volano del Fontanile Cagnola a Mazzo di Rho (Mi). Saranno presenti anche il sindaco di Rho Pietro Romano e il presidente della Ianomi spa Roberto Colombo.

È tutto, grazie per l’ascolto