Bentrovati al nuovo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia

Il terremoto che in due riprese ha colpito anche la Lombardia, soprattutto il mantovano, a fine maggio ha, come noto, avuto pesanti ripercussioni anche dal punto di vista della produzione di grana padano e parmigiano reggiano. Si stima che siano circa 500mila le forme di formaggio danneggiate dal sisma e che non potranno ottenere il marchio dop, per un danno approssimativo di 130 mln di euro. Un'iniziativa lanciata dal Consorzio Virgilio di Mantova, che racchiude una settantina di aziende produttrici di formaggio, ha lanciato un'iniziativa di solidariarietà nei confronti delle aziende consociate e non solo: il Consorzio rititerà le forme danneggiate, le grattugierà e le metterà poi in vendita in una speciale confezione in edizione limitata, distribuita in tutti i negozi e centri che aderiranno con un prezzo univoco e calmierato. L'iniziativa è stata presentata a Palazzo Pirelli alla presenza dell'assessore regionale all'Agricoltura, Giulio De Capitani..

-    Audio -

Da Varese a Milano in 35 minuti e da Bergamo a  Milano in 30 minuti. Partirà da questi due capoluoghi il ’Lombardia  Express’, il nuovo servizio ferroviario veloce che, dal 17 settembre,  collegherà il le due province al capoluogo lombardo con una corsa al mattino  e una alla sera. Lo ha annunciato l’assessore regionale alle  Infrastrutture e Mobilità, Raffaele Cattaneo che, insieme all’amministratore  delegato di Trenord, Giuseppe Biesuz e al direttore commerciale di RFI della  Lombardia, Orazio Iacono, ha presentato le novità dell’orario estivo del  servizio ferroviario regionale in vigore dal 10 giugno

"Questa dimostrazione in campo sottolinea il grado di modernità che ha raggiunto l'agricoltura lombarda negli ultimi anni. Un'agricoltura che si è posta anche il problema di utilizzare al meglio quelli che sono i reflui industriali, facendo in modo di rimanere al passo con i tempi anche sulla tematica ambientale". E' quanto detto ieri da Giulio De Capitani, assessore all'Agricoltura di Regione Lombardia, che ha partecipato, all'Azienda Agricola Pasquali di Pozzo Baronzio, in provincia di Cremona,  alla giornata dimostrativa sulle innovative pratiche per la gestione dei liquami zootecnici, promossa dalla Direzione generale Agricoltura in collaborazione con la Provincia di Cremona e Confagricoltura Cremona, nell'ambito del progetto 'Equizoo' .

è tutto, grazie per l’ascolto