Bentrovati al nuovo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia

Durante la seduta del Consiglio regionale il presidente della Regione e commissario straordinario di Expo  ha fatto il punto sulla manifestazione che si svolgerà nel 2015 a Milano…

-audio -

Con la posa del deviatoio più importante entrano nel vivo i lavori di ristrutturazione dei binari della stazione di Milano Cadorna. Spettatori d'eccezione, l'assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Raffaele Cattaneo, il presidente Gruppo Ferrovienord Milano Norberto Achille, il presidente e l'amministratore delegato di Ferrovienord Carlo Malugani e Marco Barra Caracciolo. "Stiamo sostituendo tutti i binari e i deviatoi di accesso a Cadorna - ha spiegato Cattaneo - una stazione che gestisce oltre 540 treni al giorno. Questi interventi non potevano essere rimandati, perché l'infrastruttura va resa più funzionale e sicura in vista della prossima stagione invernale. In questo modo aumenteremo la qualità della rete ferroviaria, migliorando le performance del servizio. La particolarità di questo intervento è che avviene in uno dei nodi più delicati e più importanti del servizio ferroviario regionale e nel punto più trafficato per quantità di treni rispetto al dimensione del numero dei binari. Per questo è fondamentale che la qualità dell'armamento e della rete sia la migliore possibile. Qualche disagio al servizio è giustificabile con la complessità e la strategicità dei lavori che stiamo portando avanti".

Fino al 27 luglio 2012, lo Spazio Eventi di Palazzo Pirelli ospiterà la mostra “APOKALIPS”; oltre 40 opere realizzate da 36 artisti italiani che interpretano in modo suggestivo un valore senza tempo: la speranza dell’uomo nei momenti più difficili della sua esistenza Tra le opere esposte spicca la preziosa copia della Bibbia di Borso d’Este, capolavoro dell’arte rinascimentale, realizzata da Cosimo Panini. L’esposizione rappresenta la terza e ultima tappa di un percorso artistico intitolato “Il mito del vero”, dopo gli appuntamenti realizzati sempre a Milano nel 2010 e nel 2011. La mostra sarà visitabile gratuitamente, nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì, dalle 15.00 alle 19.00.

Continuano le iniziative a favore delle zone colpite dal terremoto. Giovedì 26 luglio, dalle 14 alle 23, si terrà in Piazza Città di Lombardia l’evento “Angurie e meloni del territorio mantovano in Piazza Città di Lombardia”, in collaborazione con DG Agricoltura, ERSAF e con le organizzazioni professionali agricole. Sarà possibile degustare sul posto e/o acquistare i prodotti. Inoltre, saranno allestiti una mostra pomologica con diverse varietà di angurie e meloni e un corner informativo presidiato da un tecnico orticolo che risponderà a domande e curiosità; saranno presenti esperti intagliatori che creeranno dal vivo alcune sculture di frutta.  Per l’occasione è prevista l’apertura straordinaria del 39° piano di Palazzo Lombardia.

E’ tutto, grazie per l’ascolto