Bentrovati al nostro nuovo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia

E' iniziata in questi giorni la distribuzione della Dote scuola 2012/2013 per tutti gli studenti delle elementari, medie e superiori, statali e paritarie che ne hanno diritto. Novità nella provincia di Mantova dove è stata attivata una sperimentazione che consentirà di evitare il supporto cartaceo perché la Dote sarà disponibile unicamente utilizzando la propria Carta regionale dei servizi. In tutto il resto della Lombardia i buoni cartacei per la componente sostegno al reddito sono distribuiti ai Comuni di residenza dei beneficiari e i cittadini sono avvisati tramite sms nel momento in cui i buoni saranno effettivamente disponibili per il ritiro presso il proprio Comune.

100 milioni di euro di investimenti per interventi sociali, sperimentazione della riforma del welfare basato sulla domanda anziché sull'offerta, introduzione di forme di alto apprendistato, attuazione della riforma del trasporto pubblico locale con la ripartizione dei fondi in base ai costi standard e messa a regime della fatturazione elettronica. Sono alcuni dei capisaldi del programma di lavoro della Regione Lombardia per il 2013 inseriti nel documento strategico per il 2013 presentato a Palazzo Lombardia in occasione degli Stati generali del Patto per lo sviluppo dal presidente Roberto Formigoni

AUDIO

300 mila euro per le iniziative delle associazioni dei consumatori. La delibera è stata approvata su proposta del presidente Formigoni, di concerto con l'assessore alla Semplificazione e Digitalizzazione Carlo Maccari. L'obiettivo dei progetti che riceveranno i finanziamenti è quello di favorire tra i cittadini una maggiore conoscenza, diffusione e utilizzo degli strumenti e delle tecnologie digitali finalizzati a una più semplice accessibilità ai servizi, soprattutto erogati dalle realtà pubbliche. Il programma, condiviso dalle associazioni riconosciute da Regione Lombardia riunite nel Comitato Regionale per la tutela dei Diritti dei Consumatori e degli utenti prevede che la presentazione delle domande di finanziamento debba avvenire entro e non oltre il 10 settembre e gli interventi dovranno essere attuati entro il 5 dicembre. Esprime soddisfazione Monica Guarischi, delegato del presidente per le Politiche dei tempi, la Promozione e la Tutela del consumatore.

In chiusura parliamo di turismo e tempo libero perché per tutta l’estate è attivo il servizio di navigazione del Lago di Varese. L’assessore regionale alle Infrastrutture e mobilità, Raffaele Cattaneo…

AUDIO
 
È tutto, grazie per l’ascolto