Bentrovati a questo nuovo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia

Sabato 4 agosto mancheranno 1000 giorni esatti all’inizio dell’Expo, l’esposizione di Milano del 2015. Per celebrare questa data la Regione ha programmato una serie di iniziative per tutto il fine settimana. A illustrarle il presidente, Roberto Formigoni, che è anche il commissario generale dell’evento

AUDIO

E a margine della firma di tre protocolli per evitare il rischio di infiltrazioni mafiose nei lavori per Expo, Formigoni commenta anche l’interruzione dell’attività dell’eliporto di Palazzo Lombardia, dopo il ricorso al Tar di alcuni residenti della zona

AUDIO

Grazie a uno nuovo stanziamento di 1 milione di euro da parte di Regione Lombardia e alla firma dell'Atto integrativo, riparte il Contratto di Quartiere di San Polo-Tintoretto di Brescia. A breve, dunque, le 29 famiglie che ancora abitano nella torre saranno sistemate altrove e, entro fine anno, la stessa residenza sarà abbattuta. Questi i contenuti dall'accordo sottoscritto dal sindaco, dal presidente Aler e dall'assessore regionale alla Casa Domenico Zambetti. Quest’anno la Regione ha messo a punto il Patto per la casa, sottoscritto da tutti gli operatori del settore per occuparsi delle esigenze abitative dei cittadini lombardi con interventi di riqualificazione, nuove costruzioni, housing sociale. Prima della pausa estiva a Zambetti abbiamo chiesto un bilancio del provvedimento

AUDIO

Procedure semplificate e più snelle per l'apertura delle scuole di sci (con l'introduzione dellaSegnalazione certificata di inizio attività), cartelli obbligatori in tutte le stazioni sciistiche e, per gli utenti degli impianti sportivi, l'introduzione di polizze assicurative in grado di coprire gli eventuali danni derivanti dall'utilizzo delle attrezzature. Inoltre, possibilità di assegnazione, da parte della Giunta regionale, di un 'marchio di qualità' alle strutture in cui lavorano operatori qualificati per evidenziarne l'eccellenza. Sono queste alcune delle novità più rilevanti del Progetto di legge di 'Riordino normativo in materia di attività motorie e sportive', approvato dalla Giunta regionale su proposta del Consiglio regionale che lo voterà dopo le ferie.

Intanto oggi a Palazzo Pirelli, l’assessore allo sport e giovani Luciana Ruffinelli ha firmato la convenzione per la realizzazione dell’iniziativa sperimentale sulla diffusione della pratica sportiva all’aria aperta per tutti i cittadini in parchi regionali lombardi. Ci spiega di cosa si tratta

AUDIO

Ed è tutto, grazie per l’ascolto