Bentrovati a questo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia.

Il prezzo del carburante è troppo alto, talmente alto che Roberto Formigoni, con un video girato a un distributore di benzina, ha chiesto al governo di aprire un tavolo nazionale.  Il video è stato caricato questa mattina online sul sito Formigoni.it. «Ci vogliono due caffè - ha sottolineato il presidente della Lombardia - per comprare un litro di benzina. re benzina è diventata un'esperienza incredibile: sembra di metter dentro oro liquefatto». Di qui la proposta del presidente al governo nazionale
(AUDIO)

Il taxi si avvicina alla sbarra, il sistema elettronico 'legge' il chip che ha sul parabrezza, viene riconosciuto e può così accedere al parcheggio, dove attendere il proprio turno per caricare i clienti attraverso il sistema di comunicazione interno. Funziona così 'Rfid Contactless', il sistema realizzato da Sea in collaborazione con Regione Lombardia, Provincia di Milano, Comune di Milano e sindacati dei tassisti, per l'accesso e la  gestione del servizio taxi a Malpensa, che è stato attivato su tutti i taxi accreditati al servizio aeroportuale lombardo dei 41 Comuni del bacino. Il servizio, che tutelerà sia i clienti che i conducenti, riguarderà 5.300 operatori su un totale regionale di 6.072.  Il nuovo sistema è stato presentato ieri dall'assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Raffaele Cattaneo.

Presentazione a due voci del progetto 'Aster', ieri a Cremona, con il vice presidente e assessore all'Industria e Artigianato della Regione Lombardia Andrea Gibelli e con Gianni Rossoni, assessore regionale all'Occupazione e Politiche del lavoro. 'Con 'Aster Regione Lombardia' - ha detto Gibelli - vogliamo arrivare a due risultati. Il primo: creare dei progetti  industriali che partono dal basso, cioè da Enti locali e imprenditori, e con la Regione che interviene a valle. Il secondo: dare tempi certi a chi vuole investire nella nostra regione, garantendo 18 mesi all'impresa per collocarsi nel territorio e cominciare a produrre, rientrando dall'investimento e abbattendo ostacoli complessi come quello della lentezza della burocrazia, i costi sociali del lavoro e la pressione fiscale. E' fondamentale dare tempi certi. L'apporto regionale sarà di 5 milioni di euro in questa fase sperimentale. Servono, per il territorio, nuove idee da realizzare in tempi rapidi'.

10 alloggi Aler a Somma Lombardo e altri 16 a Fagnano Olona, in provincia di Varese. Li ha inaugurati l'assessore regionale alla Casa, Domenico Zambetti, per destinarli a chi ha diritto ad usufruire delle abitazioni di edilizia residenziale pubblica, non potendo accedere agli immobili del mercato privato. I nuovi alloggi, appartamenti di circa 50 metri quadrati, rientrano nelle azioni previste dal Patto per la casa, proposto da Regione Lombardia alle parti sociali e condiviso anche da tutti gli attori del settore. Sentiamo Zambetti.
(AUDIO)

Ammontano a 620.000 euro i fondi destinati alle Province lombarde nell'ambito di un Piano di riparto per la misura 132 del Programma di sviluppo rurale (Psr), che incentiva la partecipazione degli agricoltori ai sistemi di qualità alimentare, quali le produzioni biologiche, quelle a marchio DOP e IGP e le denominazioni DOCG, DOC e IGT, per i vini, con la sola esclusione del comparto olivicolo.  Per le aziende agricole che si impegnano a rispettare per 5 anni, a partire dalla prima domanda, i disciplinari di produzione dei sistemi di qualità cui aderiscono, il contributo regionale garantisce la copertura totale dei costi che derivano dall'attività di controllo dell'Ente certificatore.  Sono state ammesse al finanziamento tutte le 757 domande che hanno superato l'istruttoria delle Province.

Ed è tutto, grazie per l’ascolto.