Bentrovati al nostro nuovo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia

10 alloggi Aler a Somma Lombardo e altri 16 a Fagnano Olona, in provincia di Varese. Li ha inaugurati l'assessore regionale alla Casa, Domenico Zambetti, per destinarli a chi ha diritto ad usufruire delle abitazioni di edilizia residenziale pubblica, non potendo accedere agli immobili del mercato privato. I nuovi alloggi, appartamenti di circa 50 metri quadrati, rientrano nelle azioni previste dal Patto per la casa, proposto da Regione Lombardia alle parti sociali e condiviso anche da tutti gli attori del settore. Sentiamo Zambetti.

-    Audio -

Il taxi si avvicina alla sbarra, il sistema elettronico "legge" il chip che ha sul parabrezza, viene riconosciuto e può così accedere al parcheggio, dove attendere il proprio turno per caricare i clienti attraverso il sistema di comunicazione interno.  Funziona così 'Rfid Contactless', il sistema realizzato da Sea in collaborazione con Regione Lombardia, Provincia di Milano, Comune di Milano e sindacati dei tassisti, per l'accesso e la gestione del servizio taxi a Malpensa, che  viene attivato su tutti i taxi accreditati al servizio aeroportuale lombardo dei 41 Comuni del bacino. Il servizio, che tutelerà sia i clienti che i conducenti, riguarderà 5.300 operatori su un totale regionale di 6.072.  Lo ha presentato nei giorni scorsi l'assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Raffaele Cattaneo, insieme al responsabile dell'accessibilità aeroportuale e progetti speciali di Sea Fabio Mangini, al coordinatore del progetto 'Rfid' Pasquale Errico e ad alcuni rappresentanti sindacali dei tassisti. All'evento hanno preso parte anche il sindaco di Varese Attilio Fontana, il vicesindaco Carlo Baroni e l'assessore alle Attività produttive e Innovazione tecnologica della Provincia di Varese Giuseppe De Bernardi Martignoni. "Il progetto nasce da un'esigenza condivisa tra istituzioni, Sea e rappresentanti dei tassisti - ha detto Cattaneo - e si inserisce nel più vasto piano di potenziamento dell'accessibilità pubblica all'aeroporto di Malpensa. Il servizio taxi in aeroporto rappresenta la prima interfaccia tra gli ospiti e la città di arrivo: il sistema 'Rfid' incide sulla qualità del servizio, perché consente una sosta più ordinata e sicura. Tecnologicamente innovativo, permette di regolamentare il sistema di accesso all'area parcheggio per il cui esito positivo voglio ringraziare Sea. Anche questo nuovo sistema Un accordo di collaborazione interistituzionale per la digitalizzazione dei servizi nella pubblica amministrazione. Lo ha firmato l'assessore alla semplificazione Carlo Maccari con la Provincia di Sondrio e le comunità montane Valtellina di Tirano e Valtellina di Sondrio. Un progetto che rientra in 14 accordi territoriali individuati con un bando regionale da due milioni di euro. In cosa consiste l'accordo lo spiega Maccari, intervistato da Maria Chiara Grandis

-    Audio -

Ammontano a 620.000 euro i fondi destinati alle Province lombarde nell'ambito di un Piano di riparto per la misura 132 del Programma di sviluppo rurale (Psr), che incentiva la partecipazione degli agricoltori ai sistemi di qualità alimentare, quali le produzioni biologiche, quelle a marchio DOP e IGP e le denominazioni DOCG, DOC e IGT, per i vini, con la sola esclusione del comparto olivicolo.  Per le aziende agricole che si impegnano a rispettare per 5 anni, a partire dalla prima domanda, i disciplinari di produzione dei sistemi di qualità cui aderiscono, il contributo regionale garantisce la copertura totale dei costi che derivano dall'attività di controllo dell'Ente certificatore.  Sono state ammesse al finanziamento tutte le 757 domande che hanno superato l'istruttoria delle Province. Indica la volontà di Regione Lombardia di rilanciare lo scalo".

L'8 marzo, in occasione della Festa della donna, la Regione aprirà al pubblico il 39° piano di Palazzo Lombardia.  Dalle 18.30 alle 24 si potrà salire al belvedere, accolti da musica dal vivo e con la possibilità di farsi scattare una foto-ricordo su uno sfondo irripetibile: è il belvedere più alto d'Italia, 161 metri con panorama mozzafiato dal Monte Rosa all'Appennino nelle ore diurne, con uno straordinario notturno punteggiato di luci dopo il tramonto. Nella sera di San Valentino, il 14 febbraio scorso, il flusso dei visitatori, nelle stesse ore, è stato ininterrotto, facendo registrare, allo scoccare della mezzanotte, 2500 presenze. Per tutti una grande e bella emozione. E una raffica di foto scattate con i telefonini e subito fatte rimbalzare sui social network.

È tutto, grazie per l’ascolto