Bentrovati a questo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia.

La popolazione straniera in Lombardia è arrivata a un milione 269 mila persone, fra regolari e non. Un dato in crescita del 7% rispetto allo scorso anno. Lo rileva l'undicesimo rapporto dell'Osservatorio regionale per l'integrazione e la multietnicità. Il servizio è di Maria Chiara Grandis
(AUDIO)

Parte da Monza la nuova era della mobilità sostenibile. Lo ha sottolineato l'assessore ai Sistemi verdi e Paesaggio della Regione Lombardia Alessandro Colucci, intervenendo all'inaugurazione del primo punto di ricarica rapida per veicoli ad alimentazione elettrica. Una realizzazione che trova spazio nel parcheggio dell'Iper 'La grande I' a Monza e che rappresenta il primo di una serie di punti di rifornimento, circa 200 in Lombardia di cui 60 nella sola provincia di Monza e Brianza, nati su iniziativa dell'associazione Class onlus. E' sufficiente, dunque, il tempo della spesa per ricaricare il proprio veicolo elettrico. Il sistema si attiva tramite l'inserimento della Crs (Carta regionale dei servizi) che sarà anche lo strumento di tutela dei dati personali.

Sarà imponente la presenza di Regione Lombardia al prossimo Vinitaly di Verona, dal 25 al 28 marzo prossimi. Il Padiglione Lombardia, che quest'anno occupa l'intero secondo piano del World Trade Center, ospiterà 224 aziende su 8500 mq di superficie lorda (4650 mq allestiti). Numeri che fanno della collettiva lombarda la prima per numero di aziende espositrici e la seconda area a Vinitaly in termini di superficie allestita, tenuto conto che la Lombardia rappresenta circa il 3 per cento della produzione nazionale  (e il 4,9 per cento per la produzione DOC e DOCG).

Se un'acqua minerale, lombarda, è famosa nel mondo e viene apprezzata anche sulle tavole dei più grandi ristoranti, perché non farla diventare testimonial della sua terra, la Val Brembana, e la provincia di Bergamo? E' questo il senso dell'iniziativa che vede coinvolti l'assessore regionale al Territorio e Urbanistica Daniele Belotti e la San Pellegrino Spa, che, nella persona del suo amministratore delegato, aveva accettato la proposta dell'assessore Belotti di mettere un po' più di "Bergamo" sulle etichette delle bottiglie.  Il progetto, che interesserà quattro Paesi del vecchio continente (Italia, Svizzera, Germania e Belgio), oltre agli Stati Uniti, prevede l'inserimento di un QRcode, ovvero di  un codice leggibile tramite cellulare e grazie al quale i consumatori potranno accedere a un video, che racconta il forte legame tra i territori orobici e la famosa acqua minerale.

Prosegue la missione istituzionale dell’assessore regionale alla sanità Luciano Bresciani a Monaco di Baviera. Stamattina l'assessore Bresciani, su invito dell'Università di Deggendorf, ha partecipato, al Ministero per l'Ambiente e la Salute della Baviera, al momento di lavoro dedicato al progetto europeo di turismo sanitario. Nel pomeriggio ha visitato il "Centro del Cuore tedesco" di Monaco di Baviera, clinica presso l'Università tecnica di Monaco. Domani invece, presso il Ministero dell'Ambiente e della Salute della Baviera, ci sarà la firma del documento di collaborazione tra Baviera e Regione Lombardia in campo sanitario.  

Ed è tutto, grazie per l’ascolto.