Un Protocollo di intesa fra il Nerviano medical sciences e l'Istituto europeo di oncologia è stato firmato a Palazzo Lombardia. Quali gli sono gli obiettivi nel servizio di Maria Chiara Grandis...

-audio -

Prosegue senza sosta il lavoro promosso e coordinato da Regione Lombardia per la realizzazione della Città della Salute. Convocato dal presidente Roberto Formigoni, si è riunito oggi a Palazzo Lombardia il Collegio di vigilanza dell'Accordo di programma per la realizzazione dell'intervento, alla presenza di tutti i soggetti interessati. La riunione, inizialmente prevista per il 7 marzo, era stata rinviata su richiesta del Comune di Milano.  In considerazione delle criticità emerse sull'area di Vialba, che comportano, sotto il profilo economico, un aggravio di costi aggiuntivi di circa 80 milioni, il Collegio di Vigilanza ha deciso di chiudere l'Accordo di programma del 2009. Tramonta dunque definitivamente e ufficialmente questa ipotesi di localizzazione. In base a quanto già emerso nei Tavoli tecnici e nelle precedenti sedute dello stesso Collegio di Vigilanza, diversi elementi hanno cambiato lo scenario iniziale,
sia sotto il profilo economico-finanziario sia in relazione all'ambito di intervento.

L'auspicio dell'Assessorato allo Sport e Giovani della Regione Lombardia  - "ci rivedremo in finale" - formulato all'Hockey Club Milano Rossoblu al Festival della Cinematografia Sportiva Mondiale 2011, è diventato realtà. Due furono i clou di quella giornata: la consegna della Rosa Camuna di Regione Lombardia al presidente Ico Migliore, riconoscimento alle attuali benemerenze, e la proiezione delle immagini storiche di Milano-Bolzano, la finale che al Forum di Assago, davanti a 11.000 spettatori, riportò dopo 30 anni lo scudetto all'ombra della Madonnina.  "L'hockey ghiaccio in Lombardia ha collezionato allori importanti - ricorda l'assessore allo Sport e Giovani di Regione Lombardia Monica Rizzi - Milano, Varese e Como hanno scritto pagine trionfali e ora si riparte da Milano. Urge pertanto costruire un Palazzo del Ghiaccio degno di ospitare grandi eventi internazionali come la Kontinental League 2012-2013 cui i Rossoblu sono stati invitati, e la Regione si propone quale promotrice e coordinatrice del tavolo istituzionale invocato da più parti per la soluzione del problema".

Parte sabato la decima edizione del Festival del cinema di Busto Arsizio, che durerà fino al 31 marzo. Per presentarlo è intervenuto anche il sottosegretario di Regione Lombardia, Massimo Zanello

-    Audio -


"Il confronto e la discussione vanno bene, così come, eventualmente, anche il contrasto, ma ai cittadini devono essere date informazioni corrette e trasparenti, affinché ciascuno abbia la possibilità di formare un proprio giudizio equilibrato; sul lago d'Idro, al contrario, sono girate e tuttora girano informazioni parziali, strumentali, in alcuni casi addirittura non vere". Si esprimono così gli assessori regionali al Territorio e urbanistica, Daniele Belotti, e all'Agricoltura, Giulio De Capitani, intervenendo in merito alla polemica in corso sui quotidiani bresciani a proposito delle opere per la valorizzazione del lago d'Idro, che vedono l'opposizione di due Comuni - dei quattro coinvolti - e il cui rifiuto alla sottoscrizione dell'Accordo di Programma ha portato alla decadenza dell'intero programma di interventi.

È tutto, grazie per l’ascolto