Bentrovati a questo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia.

Ha fatto registrare numeri importanti  il primo anno di esercizio dell'innovativo servizio dedicato alle mamme adolescenti attivato presso l'Ospedale San Paolo di Milano. In Lombardia infatti si è registrato un aumento di ragazze minorenni incinte che si sono rivolte ai consultori di circa il 30% nel 2010 rispetto al 2009 (da 253 ragazze a 350). Il trend, nel 2011, almeno per quello che riguarda i dati relativi alle Asl di Milano, è invece in diminuzione. Il nosocomio milanese ha assistito nel 2009 181 neo mamme fino a 21 anni: di queste, 35 avevano fra 14 e 18 anni. Per fare il punto a 12 mesi dall'avvio del progetto si è tenuto oggi un convegno presso la Fondazione Cariplo, cui ha partecipato anche l'assessore regionale alla Sanità, Luciano Bresciani. Sentiamolo

(AUDIO)

Percorsi religiosi e viaggi eco sostenibili. Sono queste le nuove frontiere del turismo in Lombardia, secondo quanto è emerso da un convegno organizzato da Promos a Milano sugli strumenti per la promozione e lo sviluppo del settore.  Fra le tendenze, c'è quella della ricerca di percorsi turistici sostenibili nella regione, con visitatori sempre più attenti alle esigenze del territorio e dell'ambiente. «Regione Lombardia anche in vista di Expo 2015 ha deciso di valorizzare la riscoperta delle radici e delle tradizioni - ha spiegato l'assessore al Turismo di Regione Lombardia Stefano Maullu - puntando su strutture accessibili anche ai disabili e sugli itinerari religiosi».

 Fra le iniziative del Pirellone, presentate ieri, il portale meetinlombardia.it: una banca dati delle strutture ricettive attive in regione e delle società specializzate nell'organizzazione di congressi ed eventi. Greenlombardy.eu è invece una vetrina dedicata al turismo eco, che mette in rete ristorante e alberghi che utilizzano criteri di sostenibilità ambientale.

La Regione risparmia e reinveste 725.391 euro in tre progetti della Comunità Montana di Valle Trompia. A seguito di varianti di progetto relative al precedente riparto, si sono liberate economie sulla misura 323 C del Programma di Sviluppo rurale, che promuove iniziative di salvaguardia e valorizzazione degli alpeggi.

Parliamo di trasporti. L'obiettivo di Regione Lombardia è quello di arrivare entro il 2015 a un milione di passeggeri al giorno sulle linee ferroviarie, proseguendo il cammino iniziato nel 2004, quando i pendolari giornalieri erano 430 mila mentre oggi sono aumentati del 50%. Per realizzare quest'obiettivo il consiglio regionale ha dato via libera alla riforma che razionalizza il trasporto pubblico locale, riducendo i costi e rendendo più efficienti i servizi. Un provvedimento a costo zero che prevede il superamento delle divisioni fra servizi urbani ed extraurbani e l'attuazione dell'integrazione tariffaria regionale, ad esempio. E' soddisfatto l'assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Raffaele Cattaneo

(AUDIO)

L'assessore alla Casa della Regione Lombardia, Domenico Zambetti, partecipa nel pomeriggio al workshop di presentazione del Piano di recupero urbano dell'area ex Incis di Pieve Emanuele. Il seminario 'Scegliere Pieve, investire in qualità della vita' vedrà la partecipazione, tra gli altri, di Loris Zaffra (presidente Aler Milano), Filippo Tartaglia (presidente Asset srl), Claudio De Albertis (presidente Triennale di Milano) e il sindaco di Pieve Emanuele, Rocco Pinto. L'evento, accompagnato da una mostra multimediale, è promosso con l'obiettivo di realizzare un tavolo unico fra gli operatori del settore, pubblici e privati, interessati a vario titolo all'iniziativa di sviluppo, per la condivisione di stimoli, problematiche, opportunità e per incentivare partnership pubblico-private. La mostra sarà aperta al pubblico fino a mercoledì 4 aprile. Il convegno si tiene presso la Triennale di Milano

Ed è tutto, grazie per l’ascolto.
di presentazione del Piano di recupero urbano dell'area ex Incis di Pieve Emanuele. Il seminario 'Scegliere Pieve, investire in qualità della vita' vedrà la partecipazione, tra gli altri, di Loris Zaffra (presidente Aler Milano), Filippo Tartaglia (presidente Asset srl), Claudio De Albertis (presidente Triennale di Milano) e il sindaco di Pieve Emanuele, Rocco Pinto. L'evento, accompagnato da una mostra multimediale, è promosso con l'obiettivo di realizzare un tavolo unico fra gli operatori del settore, pubblici e privati, interessati a vario titolo all'iniziativa di sviluppo, per la condivisione di stimoli, problematiche, opportunità e per incentivare partnership pubblico-private. La mostra sarà aperta al pubblico fino a mercoledì 4 aprile. Il convegno si tiene presso la Triennale di Milano

Ed è tutto, grazie per l’ascolto.