Bentrovati al nostro nuovo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia

'La filiera del latte lombarda: prospettiva nello scenario della riforma Pac e del Pacchetto latte'. E' stato questo il tema del convegno di apertura della Fiera di Codogno, all'Istituto tecnico Agrario 'Tosi'. A intervenire Giuseppe Elias, assessore all'Agricoltura di Regione Lombardia...

-    Audio -

In vista di Expo serve fare sistema non solo in tema di turismo, ma anche per dare a coloro che arriveranno all'Esposizione universale un'offerta che comprenda: cultura, territorio, ambiente e, perché no, anche impresa. Cosi si sviluppa il tema dell'attrattività". Lo ha detto, oggi, Andrea Gibelli, vice presidente e assessore all'Industria e Artigianato, partecipando a Pavia al convegno 'Fra il Ticino e il Po: alla scoperta di acque e castelli', nella sede dell'Amministrazione provinciale pavese. Il progetto prevede itinerari che, anche in interconnessione col sistema dei Navigli lombardi, conducano dalla provincia di Pavia a Milano, al polo fieristico di Rho, valorizzando ancora una volta l'elemento acqua, coerentemente col tema dell'Expo.  E' costituito da 19 interventi, che spaziano dalla realizzazione di piste ciclabili, al restauro di beni culturali, a un percorso letterario, alla riqualificazione di 3 castelli (Pavia, Vigevano e Belgioioso), oltre a interventi di fruibilità dei fiumi. Gibelli ha voluto sottolineare, con grande forza, come "sia compito dei territori intercettare i visitatori, che resteranno nella nostra regione dopo aver visitato Expo. Sappiano - ha detto ancora il vice presidente di Regione Lombardia - gli stessi territori, attraverso la collaborazione di tutti i partner pubblici, offrire tutto quello che gli altri non hanno, facendo sistema attraverso i punti di forza delle diverse realtà locali". "E' assolutamente fondamentale - ha aggiunto Gibelli - un'offerta di sostenibilità ambientale che evidenzi anche tutti gli altri elementi del territorio". Si svolgerà oggi e domani  al Pala Badminton di Milano il 'Campionato italiano giovanissimi di sciabola maschile e femminile'. Alla presentazione delle gare è intervenuto anche l'assessore regionale allo Sport e Giovani, Filippo Grassia...  

-    Audio -

La Giunta della Regione Lombardia ha approvato, su proposta dell'assessore al Commercio, Turismo e Servizi Giovanni Bozzetti, una delle prime iniziative mirate alla promozione e allo sviluppo delle destinazioni turistiche lombarde per il 2013. Le risorse messe a disposizione sono di 643.000 euro. "La nostra Regione - ha spiegato l'assessore Bozzetti – punta sul marketing territoriale. Servono più incisive politiche e azioni che promuovano le nostre eccellenze: città d'arte e luoghi storici, comprensori sciistici, località lacustri, eno-gastronomia, moda, shopping e design. La promozione del territorio non si improvvisa, ma è frutto di una politica coordinata che deve coinvolgere tutti i protagonisti del territorio. Con questo primo intervento diamo il via a un'azione efficace e moderna di marketing territoriale. Questo finanziamento riguarda iniziative ed eventi che aumentino i flussi turistici verso la Lombardia anche in prospettiva Expo 2015". "Le parole d'ordine del nostro operato - continua Bozzetti -  saranno quelle della condivisione e della capacità di fare sistema con tutti gli attori pubblici e privati che a vario titolo possono contribuire alla promozione del nostro territorio".

E' tutto.