Bentrovati al nostro nuovo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia

E' on line il nuovo portale della Cultura di Regione Lombardia www.trovacultura.regione.lombardia.it, presentato dall'assessore regionale all'Istruzione, Formazione e Cultura Valentina Aprea. Il servizio

-    Audio –

"È triste constatare come una situazione così drammatica sia oggetto di speculazioni politiche da partedi chi non ha nel merito alcun ruolo concreto". Lo affermal'assessore regionale alla Sanità, Mario Melazzini, in riferimento alle dichiarazioni del sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, sulla vicenda dell'ospedale San Raffaele. "La sanità lombarda - sottolinea l'assessore - ha bisogno del San Raffaele e di tutti i suoi operatori. Per questo da diverse settimane siamo impegnati sui due fronti: sindacato e proprietà, per favorire un'adeguata soluzione del problema"

E' stata aperta venerdì scorso la variante alla SS42 'del Tonale e della Mendola', tra i Comuni di Albano Sant'Alessandro e Trescore Balneario, nella bergamasca. Per Regione Lombardia è intervenuto alla cerimonia di inaugurazione l'assessore alle Infrastrutture e Mobilità, Andrea Gilardoni.

-    Audio –

"La pratica di uno sport è fondamentale per la salute e il benessere sia individuale sia della nostra società, anche perché rappresenta un importante strumento di formazione della persona, di socializzazione, di benessere individuale e collettivo". Lo ha detto l'assessore regionale allo Sport e Giovani Filippo Grassia in occasione della celebrazione odierna della 'Giornata mondiale per i diritti dell'infanzia'. "Auspico che l'ora di educazione motoria praticata nelle nostre scuole - ha spiegato l'assessore - possa finalmente acquisire quella dignità che merita e che la sua importanza sia equiparata a quella delle altre materie di studio".  "Credo inoltre - ha detto l'assessore - che il numero di ore settimanali dedicate a quella che una volta si chiamava 'educazione fisica' siano insufficienti, soprattutto per quei ragazzi che non hanno l'occasione o l'opportunità di praticare altre attività sportive al di fuori della scuola". "Chi fa sport - ha concluso Grassia - combatte sovrappeso, sottopeso e malattie croniche come il diabete, per questo è fondamentale praticarlo fin da piccoli".


"Internet ad alta velocità anche nelle aree agricole della Lombardia. E' infatti in arrivo la band larga nelle zone rurali di 47 Comuni lombardi, con 198 km di fibra ottica, che metteranno online oltre 34.000 abitanti". Lo ha annunciato, oggi, Giuseppe Elias, assessore all'Agricoltura di Regione Lombardia.  "La banda larga è un vantaggio per tutte le realtà produttive di un territorio e, in particolare, renderà più efficiente il lavoro degli imprenditori agricoli - ha detto Elias -, che potranno accedere in tempi più rapidi alle informazioni ed essere più dinamici e competitivi grazie alle opportunità della rete. I 47 Comuni interessati dagli interventi sono stati individuati nelle zone svantaggiate della Lombardia e si vanno ad aggiungere ai 132 Comuni che in passato hanno già beneficiato di interventi simili. Tutti infatti devono poter accedere ai servizi di telecomunicazione e di accesso a internet che rappresentano un passaggio obbligato verso l'innovazione, l'occupazione e la crescita".

È tutto, grazie per l’ascolto