Bentrovati a questo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia.

Partono questo mese i 4 nuovi gruppi di lavoro dedicati al turismo, alla filiera agroalimentare, all'occupazione e al capitale umano, alla cultura. Così l'Expo del 2015 - a 939 giorni dall'apertura - si prepara, coinvolgendo fattivamente tutti gli attori del Patto per lo sviluppo, cioè delle realtà economiche e sociali del sistema lombardo. È questo l'annuncio che ha fatto ieri il presidente della Regione Lombardia e commissario generale di Expo 2015, Roberto Formigoni, in occasione dell'incontro svoltosi a Palazzo Lombardia. Il lavoro per l'Expo dunque non si limiterà al semestre compreso tra il 1 maggio e il 31 ottobre 2015, ma si estenderà “a tutti i mesi che ci separano dall'evento e magari anche in quelli che lo seguiranno. Sarà un lavoro che coinvolgerà Milano, la Lombardia e tutto il territorio nazionale”, ha commentato il presidente.

E parliamo ancora di Expo. Centinaia di bambini delle scuole lombarde hanno festeggiato la centesima adesione a Expo 2015 – l'Indonesia - alla presenza del presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni e degli assessori regionali all'Istruzione, Formazione e Cultura Valentina Aprea e allo Sport e Giovani Luciana Ruffinelli. Alle 100 classi che hanno partecipato è stato consegnato un germoglio da fare crescere insieme ai preparativi per Expo. Ascoltiamo l'assessore Aprea

(AUDIO)

Tempi e finanziamenti confermati per il lotto 1 della Pedemontana, mentre i cantieri del lotto 2 potrebbero essere avviati a gennaio 2013. E' quanto emerso alla fine del Collegio di Vigilanza della Pedemontana che si è riunito ieri presso la sede di Regione Lombardia, alla presenza dell'assessore alle Infrastrutture e Mobilità Raffaele Cattaneo. Il Collegio di Vigilanza ha approfondito in maniera puntuale lo stato di avanzamento dei lavori e dell'attività del lotto 1 (Tratta A e primi lotti delle Tangenziali di Como e di Varese), confermando l'imminente conclusione (entro ottobre) della progettazione esecutiva del lotto 2 e le problematiche connesse al completamento della variante della SP 6. La tratta A di Pedemontana è già realizzata al 50%. Le tangenziali di Como e Varese al 20%. L'impegno di 3000 lavoratori consentirà il rispetto dei tempi preventivati: consegna nel 2015.

Riduzione della pubblicità cartacea nelle caselle postali e promozione nei punti di vendita di prodotti con imballaggi sempre più 'light' rispetto alle tradizionali forme di packaging. Sono le due nuove azioni per la riduzione dei rifiuti previste nel Parr, il Piano regionale d'azione per la riduzione dei rifiuti, e sperimentate, come già le precedenti, sul territorio bresciano. I dettagli delle iniziative sono stati illustrati ieri nel corso di un incontro tenuto a Brescia, con tecnici di Aprica, gruppo A2a, e rappresentanti della Grande distribuzione, al quale ha partecipato l'assessore regionale al Territorio e Urbanistica, Daniele Belotti, che ha ribadito: 'Nel nuovo Piano regionale dei rifiuti, che sarà pronto entro la primavera, i protocolli, sperimentati con successo a Brescia, saranno estesi a tutta la Lombardia'.

La sperimentazione delle vendite promozionali nel periodo antecedente i saldi ci sarà anche a dicembre. Lo spiega l'assessore al Commercio, Turismo e Servizi della Regione Lombardia, Margherita Peroni, dopo la riunione dell'Osservatorio regionale del Commercio intervistata da Maria Chiara Grandis

(AUDIO)

Si chiama 'E-health'. È la sanità digitale e il suo sviluppo permette un enorme risparmio per lo Stato e le Regioni, offrendo inoltre ai cittadini servizi migliori, efficienti e trasparenti. La Lombardia sta investendo molte energie in questa partita, come ha confermato ieri l'assessore alla Semplificazione e Digitalizzazione Carlo Maccari, intervenuto a Capri in occasione del Forum 'Italia Smart - Between', appuntamento che ogni anno raduna enti pubblici e imprese per parlare di ICT (Information and Communication Technology). In qualità di rappresentante delle Regioni nella Cabina di Regia sull'Agenda Digitale Italiana, Maccari ha coordinato il seminario 'Sanità digitale, un percorso obbligato'.

Ed è tutto, grazie per l’ascolto.