Bentrovati a questo nuovo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia

Nel giorno dei funerali del cardinale Carlo Maria Martini, scomparso venerdì pomeriggio a 85 anni, profondo cordoglio per la scomparsa dell'arcivescovo emerito di Milano è stato espresso anche dal presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni. "Il cardinale Martini, per quasi un quarto di secolo alla guida della Chiesa ambrosiana, ha rappresentato per la sua cultura e la sua apertura alle sfide contemporanee, un punto di riferimento e di confronto per cattolici e laici non solo milanesi e lombardi, ma di tutto il mondo", dice Formigoni parlando a nome di tutta la giunta della Lombardia. "Il suo ricordo e la sua opera - aggiunge il governatore - supereranno il tempo, rimanendo nella nostra storia e nella storia futura come una pagina ineludibile e indimenticabile per la nostra comunità ecclesiale e civile".

Per il Festivaletteratura, a Mantova fino a domenica, Trenord propone biglietti di andata e ritorno scontati, un'iniziativa finalizzata a sostenere le zone colpite dal terremoto e che vale nei fine settimana di settembre con partenze da tutte le stazioni lombarde. 10 euro per gli adulti e 5 per gli under 14 il prezzo dei biglietti. Vivo apprezzamento per l'iniziativa è stato espresso dall'assessore al Commercio, Turismo e Servizi di Regione Lombardia, Margherita Peroni, che sottolinea come la proposta di Trenord contribuisca al rilancio del turismo in una città duramente colpita dal sisma ma sempre incantevole e ricca di appuntamenti culturali proprio nel mese di settembre. Con questo biglietto speciale vengono anche garantiti sconti per la navigazione sul Mincio.

La Giunta regionale lombarda ha approvato il Piano di azione per l'ozono. Il testo recepisce la direttiva europea 2008/50, che istituisce un quadro unitario e prevede una doppia soglia di "informazione" e di "allarme", nel caso in cui le concentrazioni di ozono superino rispettivamente i 180 e i 240 microgrammi per metro cubo. Il testo perciò suggerisce comportamenti virtuosi dei singoli sia per ridurre l'esposizione nelle ore più critiche, sia per diminuire il rischio di inquinamento da ozono. Quali sono lo spiega l'assessore all'Ambiente, Energia e Reti Marcello Raimondi

AUDIO

"Turismo, agricoltura e paesaggio sono tre elementi inscindibili che concorrono alla migliore qualificazione del nostro territorio". Lo ha detto Giulio De Capitani, assessore all'Agricoltura di Regione Lombardia, partecipando a Puegnago del Garda (Brescia) alla giornata di studio 'Turismo, agricoltura, paesaggio' dedicata alle eccellenze gastronomiche del Garda nell'ambito della XXXVI Fiera di Puegnago, che si chiude oggi. Si tratta di una manifestazione che evidenza in particolar modo la produzione degli oli sulla riva occidentale del lago di Garda e la Fiera di Puegnago è una della 106 manifestazioni dedicate all'agricoltura che, da qui a novembre, si svolgeranno in ognuna delle 12 province della Lombardia. Il programma degli appuntamenti è sul sito regione.lombardia.it.

Ed è tutto, grazie per l'ascolto