Bentrovati a questo appuntamento informativo, realizzato in collaborazione con Regione Lombardia.

Il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni ha chiesto che il Consiglio dei ministri deliberi lo stato di emergenza per il periodo di 90 giorni per una serie di Comuni delle province di Brescia, Cremona, Mantova e Milano. La richiesta è stata inoltrata in seguito agli eventi meteorologici avversi - trombe d'aria, vento e violente grandinate - che si sono verificati il 13 e il 29 luglio scorsi, provocando dissesti idrogeologici e allagamenti con ingenti danni a edifici e strutture pubbliche, alle infrastrutture di collegamento e servizio, alle proprietà private e alle attività produttive. Una prima sommaria valutazione da parte degli Enti locali, con verifica effettuata da Regione Lombardia, stima per il primo evento l'ammontare di circa 39 milioni di euro di danni e per il secondo di 25 milioni.

Alle critiche del consigliere regionale del M5S Stefano Buffagni, che ha criticato il provvedimento 'Luoghi e vie della Fede in provincia di Lecco', ha risposto l'assessore alle culture identità e autonomie Cristina Cappellini, sottolineando come l'intervento sia solo uno dei tanti percorsi culturali di carattere religioso valorizzati da Regione Lombardia, che riguardano più province e non solo quella di Lecco. Rientra in questo quadro anche La Strada delle abbazie, percorso turistico che coinvolge il territorio di Milano e provincia attraverso la valorizzazione del patrimonio ecclesiastico tra Parco Agricolo Sud e Parco del Ticino. L'obiettivo del progetto è quello di promuovere i siti culturali lungo la strada delle Abbazie attraverso l’individuazione di un’offerta culturale, naturalistica ed enogastronomica. E proprio l'assessore Cappellini ha parlato di questo percorso ai nostri microfoni.

(AUDIO)

L'assessore all'Agricoltura di Regione Lombardia Gianni Fava ha inviato, oggi, una lettera agli assessori di Piemonte, Veneto, Emilia-Romagna e Friuli Venezia Giulia per trovare un accordo di livello macroregionale a sostegno della filiera del pioppo. Nella lettera si suggerisce come base di partenza la proposta che l'Associazione pioppicoltori italiani e Federlegno-Arredo hanno elaborato riguarda la collaborazione e condivisione di intenti con le Regioni del Nord Italia, per rilanciare la pioppicoltura, al fine di riconoscerne gli aspetti ambientali e produttivi, prevedere adeguate misure di sostegno nell'ambito della prossima programmazione comunitaria 2013-2020 e la riduzione dei vincoli di carattere ambientale posti sulle aree vocate alla pioppicoltura.

"Non possiamo permettere che molte società di calcio, e di tutte le altre discipline sportive della Lombardia, siano messe in gravi difficoltà economiche a causa dei costi delle trasferte troppo distanti dalle loro sedi. Dal prossimo anno serve un radicale cambio di passo nell'organizzazione e nei gironi". Lo ha detto oggi Antonio Rossi, assessore allo Sport e Politiche per i giovani di Regione Lombardia, raccogliendo l'appello di molte compagini regionali soffocate dai troppi costi causati da lunghe e difficoltose trasferte. "E' un'operazione incomprensibile mettere in difficoltà società sportive che operano anche dal punto di vista educativo oltre che sotto il profilo sportivo agonistico" ha detto ancora l'assessore. "Pur mantenendo la possibilità di organizzare incontri anche tra squadre di diverse regioni - ha proseguito Rossi - chiediamo che vengano applicati criteri di ottimizzazione economica nell'organizzazione dei campionati. Difendere le serie minori di tutti gli sport è un nostro ineludibile obbligo come istituzione".

Il vice presidente e assessore alla Salute della Regione Lombardia Mario Mantovani interverrà, su delega del presidente Roberto Maroni, domani, sabato 10 agosto, alla commemorazione del 69° anniversario dell'eccidio di piazzale Loreto. L’appuntamento è per le ore 10 al Monumento 15 Martiri in piazzale Loreto a Milano.

Sarà l'assessore allo Sport e Politiche per i giovani di Regione Lombardia Antonio Rossi ad inaugurare domani, sabato 10 agosto, la 48° edizione della Sagra delle Sagre, in Valsassina. Appuntamento alle ore 10 presso la località Fornace a Barzio (Lc).

È tutto, grazie per l’ascolto.