Bentrovati a un nuovo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia.

"Il Ministero delle Politiche agricole non può ignorare la situazione di speculazione in atto riguardo al prezzo del latte, che mette in difficoltà gli allevatori. E anche alla luce delle dichiarazioni di molti produttori di latte, che hanno fatto sentire la loro voce, tra cui il presidente di Copagri Lombardia Roberto Cavaliere, sarebbe auspicabile che fosse il Ministero a riconvocare le parti per la definizione del prezzo; noi assicuriamo la nostra massima disponibilità a fare la nostra parte". Si è espresso così l'assessore all'Agricoltura della Regione Lombardia Gianni Fava, che ancora nei giorni scorsi poneva l'attenzione sulle dinamiche speculative, pericolose per gli allevatori. "Attendiamo, dunque, un segnale dal Ministero - ha concluso Fava -, visto che nelle scorse settimane ha avuto un ruolo attivo nella convocazione del tavolo interprofessionale".

Successo su tutto il territorio regionale per 'Donne in rosa', progetto voluto da Regione Lombardia per dare la possibilità a 1200 donne di apprendere gratuitamente nozioni e tecniche di difesa personale con corsi di 8 lezioni, a cadenza bisettimanale affidati alla Federazione Italiana Judo, Lotta, Karate, Arti marziali). A una settimana dall'inizio dei corsi, infatti, in quasi tutte le province non solo si è raggiunto il numero minimo d'iscritti (60), per poter attivare i corsi, ma in alcuni casi è stato anche abbondantemente superato. I dettagli da Alberto Rizzardi...

(AUDIO)

"Lo sport paralimpico racchiude valori straordinari e il messaggio di condivisione della fatica trova in questa dimensione un veicolo di comunicazione sorprendente,capace di mostrare che la strada della vittoria sulle difficoltàè tracciata anche nella vita di tutti i giorni". Così l'assessore allo Sport e Politiche per i giovani di Regione Lombardia Antonio Rossi, intervenendo, all'Idroscalo, alla cerimonia inaugurale dei Mondiali di Sci nautico. "Regione Lombardia – ha aggiunto Rossi - è in prima fila a fianco delle manifestazioni paralimpiche, sia di chi le promuove sia di chi ne è protagonista come società o atleta. I Mondiali di Sci nautico, ne sono certo, saranno una vetrina, fino alle premiazioni di domenica, per tutti gli atleti in gara e la dimostrazione che il nostro territorio è terra fertile per le manifestazioni sportive di altissimo livello che, mi auguro, ospiteremo prima, durante e dopo l'Expo".

Ed è tutto. Grazie per l’ascolto.