Bentrovati a questo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia.

Il presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni ha preso parte oggi alla cerimonia della firma dell'accordo formale di partecipazione dell'Unione europea a Expo 2015. All'evento hanno partecipato il presidente della Commissione europea Manuel Barroso e il primo ministro italiano Enrico Letta. Un altro tassello importante per dare corpo all’ambizioso programma dell’Esposizione Universale. Di Expo aveva parlato anche l’Arcivescovo di Milano, card.Angelo Scola nel suo Discorso alla Città nella vigilia di S.Ambrogio, sul tema “Che cosa nutre la vita?”. Un intervento apprezzato dal presidente lombardo, sentiamo

(AUDIO)

Quasi  400mila euro messi a disposizione delle Comunità Montane in provincia di Brescia, per finanziare diversi progetti di valorizzazione dei territori. Dalla banda larga a nuovi sentieri ciclopedonali, da restauri di antichi manufatti a lavori di messa in sicurezza: “alle nostre montagne arrivano ulteriori risorse che si sommano agli oltre 11,5 milioni di euro stanziati con la programmazione 2011-2013". Lo ha annunciato l'assessore al Territorio e Urbanistica Viviana Beccalossi commentando lo specifico provvedimento deliberato dalla Giunta regionale su iniziativa del Presidente Maroni. Un atto che sblocca un totale di 1,7 milioni di euro: fondi  derivanti da economie maturate su bandi pubblici e che vengono destinati ai PISL (Programmi Integrati di Sviluppo Locale), con i quali vengono convogliate le risorse del Fondo Regionale per la Montagna.

"In Lombardia i malati cronici sono circa il 32% della popolazione e rappresentano oltre il 70% delle risorse del sistema sanitario regionale. Il tema della cronicità sarà quindi uno dei pilastri della riforma sanitaria con una rivoluzionaria rivisitazione della mission degli ospedali". Lo ha detto il vice presidente e assessore alla Salute di Regione Lombardia Mario Mantovani intervenendo alla conclusione dei lavori del convegno "Ospedale e Cronicità"  che si è tenuto agli Spedali Civili di Brescia. Il convegno, organizzato dall'Azienda ospedaliera, è stata l'occasione per presentare il progetto pensato dall'Azienda Ospedale di Brescia e incentrato sulla realizzazione di un modello di cura e di gestione delle malattie croniche all'interno dell'ospedale.

Un giro della Lombardia, in parte virtuale in videoconferenza, per l'assessore alle culture autonomie e identità Cristina Cappellini che sta incontrando in questi giorni i rappresentanti delle sedi territoriali regionali per presentare i nuovi bandi in uscita a fine 2013. In questi mesi sono stati messi a bilancio oltre 40 milioni di euro per la cultura sul territorio: le novità di dicembre sono rappresentate dai 4 milioni stanziati per il recupero di beni immobili di valore storico e architettonico e dal milione e mezzo per sostenere la produzioni cinematografiche e audiovisive. Ai nostri microfoni l'assessore Cappellini

(AUDIO)

"Credo che il monumentale Cavallo pensato e disegnato da Leonardo da Vinci per le grandi dinastie  di Milano debba essere anch'esso uno dei simboli di Expo 2015 come lo sarà il David di Michelangelo". Lo ha detto Fabrizio Sala Sottosegretario all'Expo di Regione Lombardia. " L'opera ha un valore simbolico molto forte - aggiunge Sala - non solo perché progettata per la Milano rinascimentale, ma anche perché nella sua fase finale è stata concretizzata da tutta una serie di personaggi americani che hanno dimostrato il  grande amore per Leonardo e per il capoluogo lombardo".

Ed è tutto, grazie per l’ascolto