Bentrovati al nostro nuovo appuntamento informativo, realizzato in collaborazione con Regione Lombardia.

Settimana calda per Regione Lombardia e per il destino di Expo 2015. Si è tenuto oggi a Palazzo Lombardia il primo incontro del Forum delle Regioni, che ha inaugurato un tavolo di coordinamento tra Regioni italiane e Governo per mettere il piede sull'acceleratore verso la grande Esposizione Universale. Tra qualche giorno, poi, domenica 7 luglio, appuntamento alla Villa Reale di Monza alla presenza, anche, del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, e del Presidente del Consiglio, Enrico Letta. Sentiamo il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni.

- Audio -

Una cabina di regia, quella tra governo, regioni, Padiglione Italia e società Expo, che avrà il compito di studiare la partecipazione delle regioni all'Esposizione Universale e la presenza di Expo nelle diverse realtà regionali. Nel dettaglio, all’interno del Padiglione Italia ci sarà spazio per le diverse regioni e si sta anche pensando di creare degli spazi tematici dedicati ad alcuni temi legati al cibo come un cluster sull'olio italiano e uno sul vino.

Il potenziamento a quattro corsie dell'autostrada A4 Torino-Milano è “un'altra opera fondamentale di collegamento con l'aeroporto di Malpensa e all'interno delle opere previste per Expo 2015, su cui tutti abbiamo scommesso e che è nell'interesse non solo della Lombardia ma di tutto il paese”. Lo ha detto questo pomeriggio il ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi, visitando il campo base del cantiere per il quadruplicamento dell'autostrada nel tratto Marcallo-Mesero/Milano Ghisolfa. Alla cerimonia di avvio lavori hanno preso parte anche il governatore della Lombardia, Roberto Maroni e gli assessori regionali Del Tenno e Garavaglia, che hanno effettuato un sopralluogo guidato ai lavori, attualmente in corso, per la realizzazione dell'attraversamento del Parco Ticino.

L'assessore regionale all'Istruzione, Formazione e Lavoro Valentina Aprea parteciperà domani, martedì 2 luglio, all'evento della Milanesiana "Orariocontinuato/Viaggio in Italia: la Lombardia" in programma alla Sala Buzzati di via Balzan, a MIlano. L'iniziativa, in collaborazione con Fondazione Corriere della Sera, Milano Serravalle, Università Iulm e Commissione europea, prevede letture di Alessandro D'Avenia, Luca Doninelli, Franco Loi, Andrea Vitali, Alessandro Spina, Camilla Baresani e Andrée Ruth Shammah. In programma anche proiezioni di opere dedicate a Milano realizzate dal pittore e scultore Velasco Vitali.

Mercoledì  3 luglio la Sala Marco Biagi di Palazzo Lombardia ospiterà l'evento di presentazione dell'Avviso pubblico "Nuova Learning Week", finalizzato a costruire un catalogo di percorsi formativi ed educativi destinati a studenti e studentesse. Per la nuova Learning Week, un'iniziativa avviata già negli anni scorsi, è sono stati stanziati 6.500.000,00 euro. Obiettivo offrire un’opportunità ampia di percorsi formativi, con particolare attenzione alla valorizzazione e salvaguardia del patrimonio culturale materiale e paesaggistico, all’acquisizione di competenze nel settore dell’industria culturale e creativa e della green economy, alla conoscenza del patrimonio d’arte e di cultura lombardo, all’educazione ai linguaggi e alle pratiche di spettacolo e acquisizione di nuovi linguaggi artistici multimediali.

Monitorare il territorio dall'alto, per controllare aree sensibili come il tracciato dell'autostrada A4, i laghi o coadiuvare le operazioni di gestione di grandi eventi come la recente adunata degli alpini di Bergamo. Sono questi gli obiettivi del Protocollo d'intesa tra la Provincia di Bergamo e l'associazione Aero Club orobico, siglato alla presenza dell'assessore regionale alla Sicurezza e Protezione civile della Regione Lombardia Simona Bordonali presso il Circolo sportivo degli appassionati di volo intitolato a 'Guido Taramelli', aviatore bergamasco della Prima Guerra mondiale.

Ed è tutto, grazie per l’ascolto.