Bentrovati a questo nuovo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia.

Si terrà domattina alle 11 a Palazzo Lombardia la conferenza stampa del presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, dedicata ai primi cento giorni della sua amministrazione. Nei giorni scorsi era intervenuto sul tema anche il vice presidente e assessore alla salute Mario Mantovani, che si dichiara soddisfatto del lavoro fatto ma con qualche riserva ancora sul lavoro di gruppo, da rodare e da affinare. Sentiamo Mantovani…

AUDIO

Un'opportunità per far vivere agli studenti esperienze che li avvicinino al mondo della cultura, dell'ambiente e della produzione artistica. Si tratta di “Learning week”, una proposta della Regione Lombardia che prevede percorsi di 40 ore per studenti delle scuole superiori che possono anche diventare una sorta di tirocinio intensivo. Sentiamo l'assessore regionale alla scuola formazione e lavoro Valentina Aprea.

AUDIO

L'assessore regionale alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione, Simona Bordonali, è il nuovo presidente per l'anno 2013 dell'Associazione interregionale di coordinamento e documentazione per i problemi inerenti alla neve e alle valanghe. L’associazione, nata nel 1983, ha la scopo di attuare un coordinamento interregionale finalizzato a promuovere lo scambio dei dati ed il confronto delle metodologie adottate nel settore della prevenzione del pericolo valanghe. "Era dal 1994 che l’associazione non aveva un presidente lombardo – ha dichiarato l’assessore Bordonali - e questa mia nomina è una dimostrazione della volontà di Regione Lombardia di garantire il massimo impegno e la massima attenzione sul tema della sicurezza delle nostre montagne".

Programmare le azioni congiunte da intraprendere, per una migliore valorizzazione dei Sacri Monti piemontesi e lombardi, alla vigilia del decennale del riconoscimento come patrimonio dell'umanità da parte dell'Unesco. Questo l'obiettivo dell'incontro, svoltosi a Torino, del Gruppo Operativo Permanente, a cui hanno partecipato l'assessore alle Culture, Identità e Autonomie di Regione Lombardia Cristina Cappellini e l'assessore ai Parchi della Regione Piemonte Gian Luca Vignale. Sentiamo l’assessore Cappellini…

AUDIO

"I danni all'agricoltura e all'ecosistema dovuti all'eccessiva proliferazione del cinghiale sono oggetto di costante attenzione da parte nostra". A dichiararlo è l'assessore regionale all'agricoltura, Gianni Fava, che ha fatto il punto su quella che in molti casi è una vera emergenza. "Gli uffici della Direzione Generale Agricoltura - ha detto Fava -, hanno elaborato le linee guida sulla gestione del cinghiale in Regione; linee guida che sono al momento al vaglio dei tecnici; "Dopo la loro definitiva approvazione – ha concluso Fava - queste linee guida saranno oggetto di un percorso scandito dalla firma di protocolli d'intesa sul territorio con gli organismi a vario titolo coinvolti nella gestione di questo fenomeno. Per dare piena attuazione alle stesse abbiamo anche messo in conto la necessità di dover adottare le modifiche normative che si renderanno necessarie.

Ed è tutto, grazie per l’ascolto.