Bentrovati al nostro nuovo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia

Anche la moratoria sulle autorizzazioni per aprire nuovi grandi centri commerciali fino alla fine dell'anno è nel programma dei primi 100 giorni della nuova amministrazione regionale per l'assessorato al Commercio e turismo. Una proposta di legge già approvata dalla giunta, che passerà presto all'esame del Consiglio. L'assessore Alberto Cavalli...

-    Audio –

Prosegue il viaggio dell'assessore regionale all'Agricoltura, per approfondire direttamente sul territorio le problematiche del comparto agrozootecnico. Questa volta la visita all'azienda agricola 'Balconi', a Gorgonzola, centro del Milanese inserito in un contesto territoriale di grande sviluppo infrastrutturale (Tem, Brebemi). "Il tema del consumo di suolo resta centrale anche per lo sviluppo del mondo agricolo - ha ricordato l'assessore regionale -. Purtroppo, come è accaduto in questi anni, molte Amministrazioni locali sul tema delle opere compensative hanno aggiunto difficoltà. Le infrastrutture servono senza dubbio al mondo agricolo, ma, se fino a qualche tempo fa, questo era nelle condizioni di accettare sacrifici, oggi non possiamo più gravare su questo settore con le svariate scelte urbanistiche dei Comuni".

Il vicepresidente della Regione, Mario Mantovani, è intervenuto alla presentazione del programma della Giunta regionale per il commercio e il turismo per i primi cento giorni della nuova amministrazione. "Per rilanciare il settore", spiega, "si punta anche su Expo 2015".

-    Audio –

Uno stanziamento di 2,6 milioni di euro per finanziare le sezioni a favore di bambini dai due ai tre anni denominate 'Sezioni Primavera', attraverso strutture educative di scuole dell'infanzia o di asili nido. In particolare, 1,6 milioni derivano dai contributi statali assegnati dal Ministero per l'Istruzione, Università e Ricerca e il restante milione di euro dal cofinanziamento di Regione Lombardia. E' quanto prevede la delibera approvata dalla Giunta regionale della Lombardia su proposta dell'assessore all'Istruzione, Formazione e Lavoro di concerto con l'assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale e Volontariato e condivisa con l'Ufficio Scolastico Regionale, sentita l'ANCI regionale. "Con questa offerta di servizi educativi - ha commentato l'assessore all'Istruzione - intendiamo fornire una concreta risposta alle famiglie per i servizi della prima infanzia e contribuire alla diffusione di una cultura attenta ai bisogni ed alle potenzialità dei bambini da zero a sei anni".

"Esprimo la mia piena soddisfazione per la delibera della Giunta regionale lombarda approvata ieri a Brescia sulla moratoria dei centri commerciali". E' quanto afferma l'assessore regionale all'Economia, Crescita e Semplificazione. "Detto questo - prosegue l'assessore - rimangono delle partite ancora aperte relative agli Accordi di programma e in particolare nel territorio del Ticino c'è la questione del centro commerciale Ikea di Cerro Maggiore. E su questa vicenda vorrei essere molto chiaro, ribadendo una posizione che il sottoscritto aveva già espresso pubblicamente a Legnano nel corso di una conferenza stampa nello scorso dicembre, dunque ben prima della campagna elettorale per la Regione Lombardia". "In questo caso - aggiunge l'esponente della Giunta lombarda - si tratta di un insediamento di circa 130mila metri quadrati su terreno agricolo, di cui appena 40mila metri quadrati riguardano l'insediamento dell'Ikea, mentre lo spazio rimanente prevede altre destinazioni commerciali e in particolare una galleria commerciale di circa 60mila metri quadrati.

È tutto, grazie per l’ascolto