Bentrovati a questo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia.

Il presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni ha presieduto a Mantova un vertice per fare il punto della ricostruzione dopo il terremoto di un anno fa. All’appuntamento hanno partecipato anche gli assessori alla Casa, Housing sociale e Pari opportunità, all'Agricoltura e alle Culture, Identità e Autonomie, insieme ai sindaci dei 41 Comuni colpiti dal sisma. Il presidente di Regione Lombardia rimane commissario, mentre la Regione ha trovato nuove risorse, pari a 6 milioni, per le Pmi colpite. Sentiamo Maroni

(AUDIO)


Impegno anche sul fronte dell’equiparazione dei rimborsi fra Emilia Romagna e Mantovano

(AUDIO)


Tesi di laurea, tirocini, master, progetti. Tutto ruoterà attorno a  Expo 2015 e ad essere protagonisti saranno gli studenti dell’Università di Brescia.  Dopo l’ufficializzazione da parte della Giunta, parte il lavoro per sottoscrivere i dettagli dell’intesa tra Regione Lombardia e l’ateneo bresciano e coinvolgere gli studenti nel grande evento internazionale. L’intesa prevede una collaborazione con diversi dipartimenti dell’Università, tra i quali ingegneria, architettura, economia e medicina, per attivare progetti su strutture, infrastrutture e servizi che orbitino attorno alla kermesse  che Milano e la Lombardia si apprestano ad ospitare.  “Expo- sottolinea l’assessore al Territorio, Urbanistica e Difesa del suolo Viviana Beccalossi - è l’evento di tutta la Lombardia e potremmo dire che avrà avuto successo solo se lascerà un’eredità importante quando sarà concluso. Ecco perché è giusto coinvolgere gli studenti. Daremo loro l’occasione di fare un’esperienza importante sfruttando una vetrina fatta di temi economici ed etici, di architettura all’avanguardia, di comunicazioni e nuove tecnologie. Mi piace pensare a un investimento sul loro futuro,  che potrà aprire nuove porte ai professionisti di domani”.

La Direzione Agricoltura di Regione Lombardia ha stanziato un milione di euro, per valorizzare i giovani imprenditori agricoli e forestali, di età compresa tra i 18 e i 40 anni, incentivandone l'insediamento. Lo prevede il terzo bando, in ordine di tempo, da quando la Misura 112 del Psr (Piano di sviluppo rurale) è stata attivata (2008). 'Si tratta di risorse importanti - ricorda l'assessore regionale all'Agricoltura Gianni Fava -, che mettiamo a disposizione, per incentivare le nuove generazioni a impegnarsi in un settore che richiede rinunce, fatica e sacrificio, ma che può regalare in cambio grandi soddisfazioni, alla ricerca di una meritata redditività”.

L'assessore alle Attività produttive, Ricerca e Innovazione di Regione Lombardia, Mario Melazzini, è intervenuto stamattina a 'Fashion & Design Open Innovation Day', incontro organizzato a Palazzo Pirelli e dedicato alla presentazione di alcuni progetti imprenditoriali innovativi. Qui Melazzini ha spiegato come Regione Lombardia intende sostenere le start up in un momento di crisi economica come quello attuale

(AUDIO)  


È stato approvato martedì(durante la Conferenza di Servizi) il Piano operativo per il recupero dell'invaso Bernigolo. Il lago, situato lungo l'asta del Brembo nel Comune di Moio de' Calvi (Bg), attende da tempo interventi radicali di pulizia e recupero di capacità. Infatti, dei circa 520.000 mc potenziali di acqua che potrebbe contenere, ne raccoglie in realtà solo 120.000, a causa del progressivo e naturale deposito di materiali, che ne hanno compromesso non solo gli utilizzi, ma anche gli aspetti ambientali e di sicurezza. I lavori potranno prendere il via il prossimo autunno (alcuni interventi richiedono infatti particolari condizioni meteoclimatiche per essere realizzati) e il costo dell'intera operazione sarà a carico di Enel.

Ed è tutto, grazie per l’ascolto.