Bentrovati al nostro nuovo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia

Fra gli obiettivi dell'assessorato regionale alla Casa, Housing Sociale e  Pari opportunità per i primi 100 giorni del governo regionale ci sono anche la  riforma dell'Aler e la riqualificazione degli alloggi. Per verificare la situazione  a Milano, l'assessore Paola Bulbarelli ha effettuato un sopralluogo nei quartieri  di edilizia popolare 'Mazzini', 'Lorenteggio' e 'San Siro'. L'abbiamo intervistata..

-    Audio –


Tesi di laurea, tirocini, master, progetti. Tutto ruoterà attorno a  Expo 2015 e ad essere protagonisti saranno gli studenti dell’Università di Brescia.  Dopo l’ufficializzazione da parte della Giunta, parte il lavoro per sottoscrivere i dettagli dell’intesa tra Regione Lombardia e l’ateneo bresciano e coinvolgere gli studenti nel grande evento internazionale. L’intesa prevede una collaborazione con diversi dipartimenti dell’Università, tra i quali ingegneria, architettura, economia e medicina, per attivare progetti su strutture, infrastrutture e servizi che orbitino attorno alla kermesse  che Milano e la Lombardia si apprestano ad ospitare.  “Expo- sottolinea l’assessore al Territorio, Urbanistica e Difesa del suolo Viviana Beccalossi - è l’evento di tutta la Lombardia e potremmo dire che avrà avuto successo solo se lascerà un’eredità importante quando sarà concluso. Ecco perché è giusto coinvolgere gli studenti. Daremo loro l’occasione di fare un’esperienza importante sfruttando una vetrina fatta di temi economici ed etici, di architettura all’avanguardia, di comunicazioni e nuove tecnologie. Mi piace pensare a un investimento sul loro futuro,  che potrà aprire nuove porte ai professionisti di domani”.

5 milioni di euro per il "Fondo Politecnico" per sostenere la ricerca. Li ha stanziati Regione Lombardia, come ha ricordato l'assessore alle Attività produttive, Ricerca e Innovazione, Mario Melazzini, intervenendo al 'Fashion & Design Open Innovation Day', incontro organizzato a Palazzo Pirelli e dedicato alla presentazione di alcuni progetti imprenditoriali innovativi. Lo sentiamo

-    Audio -
È stato approvato (durante la Conferenza di Servizi) il Piano operativo per il recupero dell'invaso Bernigolo. Il lago, situato lungo l'asta del Brembo nel Comune di Moio de' Calvi, attende da tempo interventi radicali di pulizia e recupero di capacità. Infatti, dei circa 520.000 mc potenziali di acqua che potrebbe contenere, ne raccoglie in realtà solo 120.000, a causa del progressivo e naturale deposito di materiali, che ne hanno compromesso non solo gli utilizzi, ma anche gli aspetti ambientali e di sicurezza. I lavori potranno prendere il via il prossimo autunno (alcuni interventi richiedono infatti particolari condizioni meteoclimatiche per essere realizzati) e il costo dell'intera operazione sarà a carico di Enel. "Bergamo è ancora una volta apripista nello studio e nell'implementazione di una best practice in campo ambientale - dichiara l'assessore regionale all'Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile -. Ringrazio non solo i funzionari della Direzione Ambiente e della Sede territoriale di Bergamo, ma anche tutti gli altri Enti che hanno dato il loro determinante contributo nel raggiungimento di questo obiettivo. Si tratta di un piccolo ma importante risultato, perché la sperimentazione del Bernigolo potrà fungere da modello per altri interventi simili nel resto della Lombardia. Inoltre, una volta completati i lavori, sarà possibile arrivare una migliore regolazione dei flussi del fiume Brembo".
L'assessore regionale all'Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile premierà domani, venerdì 24
maggio, i vincitori del concorso letterario 'Raccontami che aria tira', organizzato nell'ambito delle iniziative legate alla XX edizione di Expo Scuolambiente, in programma dal 23 al 26 maggio
a Bergamo.  Subito prima (alle 10 circa) l'assessore sarà in piazza Vittorio Veneto all'inaugurazione della seconda edizione del Festival dell'Ambiente.

È tutto, grazie per l’ascolto