Bentrovati a questo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia.

Un sopralluogo in tre quartieri difficili di Milano, 'Mazzini', 'San Siro' e 'Lorenteggio'. Tante tappe nelle vie più degradate. E poi l'incontro con i cittadini per ascoltare problemi, richieste e suggerimenti, ma soprattutto per poter pianificare una politica dell'abitare, che sia veramente incentrata sui bisogni di chi abita in alloggi popolari. E' questo il segnale che l'assessore regionale alla Casa, Housing sociale e Pari opportunità Paola Bulbarelli, ha voluto lanciare ieri, insieme all'assessore comunale alla Casa e al presidente dell'Aler. Sentiamo l’assessore

(AUDIO) 

"Ora che siamo tutti concordi sulle azioni da compiere per valorizzare lo sport occorre agire. Ministero dell’Istruzione, Anci, l’associazione dei comuni, Coni e Comune di Milano si sono detti pronti, dunque, che si cominci a costruire". Lo ha detto l'assessore regionale allo Sport e Politiche per i giovani Antonio Rossi, a margine del convegno 'Sport & Polis', gli 'Stati generali dello sport', che si è svolto ieri a Milano. "Da parte del Coni – ha sottolineato l'assessore - mi piacerebbe una maggiore attenzione alla nostra regione. In Lombardia ci sono 22.000 società e si pratica il 20 per cento dell'attività nazionale, ma i finanziamenti allo sport lombardo sono assolutamente insufficienti a sostenere un simile movimento. Ci troviamo così a fronteggiare una situazione caratterizzata dalla presenza di impianti vecchi e spesso inadeguati. Auspico dunque che la nuova Commissione preposta a valutare la distribuzione dei contributi tenga conto anche di questa situazione". "Il tema più importante da affrontare”, ha concluso Rossi, “è senz'altro quello della pratica sportiva nella scuola”.

Un nuovo strumento per la collaborazione tra Regione Lombardia e il territorio pavese. Così l'assessore regionale alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione Bordonali ha definito ieri, incontrando sindaci e agenti nell'Aula Magna della Questura di Pavia, l'accordo di collaborazione con i Comandi di Polizia locale. 'Un Accordo - ha detto l'assessore - che si svilupperà con azioni che saranno realizzate entro la fine del 2013 e che Regione Lombardia finanzierà con 179.000 euro, pari all'80 per cento dell'impegno totale, mentre la restante parte sarà cofinanziata dai Comuni aderenti, che potranno manifestare il proprio interesse a partecipare dal 29 maggio al 5 giugno on line, confermando quindi l'adesione effettiva'.

Prende il via oggi a Iseo, nel bresciano, la quarta edizione del “Festival dei laghi”, in programma fino al 2 giugno. Esposizioni, concerti, uno dei fiori all’occhiello della manifestazione è il mercatino “Bontàlago” con oltre 100 espositori provenienti da 32 laghi italiani e da bacini che si trovano in Slovenia, Inghilterra, Irlanda, Macedonia e Austria. Dà il patrocinio alla manifestazione anche Regione Lombardia attraverso l'assessorato al Commercio, turismo e terziario guidato da Alberto Cavalli

(AUDIO)

La bandiera di Regione Lombardia sulla quarta vetta più alta della terra. L'alpinista valtellinese Marco Confortola ha portato in cima al Lhotse, come promesso, il gonfalone che Regione Lombardia gli ha donato prima della partenza per la sua spedizione himalayana.

L'assessore regionale allo Sport e Politiche per i giovani interverrà domani, sabato 25 maggio, al convegno, organizzato dal Dipartimento cardiovascolare dell'Azienda ospedaliera della provincia di Lecco, dal titolo 'Gestione dell'attività fisica non agonistica nel sano e nel cardiopatico'. Oltre all'assessore regionale interverrà, fra gli altri, il professore Enrico Arcelli (associato Dipartimento di Scienza dello sport, nutrizione e salute all'Università degli Studi, Milano). L’appuntamento è alle ore 12 all’ospedale Manzoni.


Ed è tutto, grazie per l’ascolto.