Bentrovati a questo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia.

Primo brainstorming, sul tema dell'occupazione in Lombardia: ma non certo l'ultimo. 'Voglio che questo diventi un tavolo permanente di consultazione - ha annunciato Maroni -, perché il tema del lavoro, dell'occupazione e della crisi economica è la priorità numero uno del Governo regionale'. L’incontro fra Giunta, gruppi politici e parti sociali si è tenuto ieri a Palazzo Lombardia. Accanto al presidente l'assessore all'Istruzione, Formazione e Lavoro Valentina Aprea, l'assessore al Commercio, Turismo e Terziario Alberto Cavalli, l'assessore all'Agricoltura Gianni Fava e l'assessore alle Attività Produttive, Ricerca e Innovazione Mario Melazzini. A fare da sfondo i dati allarmanti dell'occupazione lavorativa lombarda, illustrati da Aprea, con l'aumento del 30 per cento delle domande per gli ammortizzatori in deroga nei primi mesi del 2013 e l'invio - dallo scorso gennaio a ieri - di 9.500 domande di cassa integrazione in deroga, per oltre 13 milioni di ore. Sentiamo il presidente Maroni

(AUDIO)

C’è una 'buona notizia' – comunicata ieri dal presidente  Maroni – ed è l'aumento dei fondi disponibili per la cassa integrazione in deroga. Malgrado la precedente contrazione delle risorse disponibili in base all'Accordo quadro per il 2013 (sottoscritto lo scorso 13 dicembre), la Giunta ha annunciato l'assegnazione - da parte della IX Commissione della Conferenza Stato-Regioni - di ulteriori 42 milioni per la Regione Lombardia per il 2013.

Sbarco in grande stile della Lombardia al prossimo Vinitaly di Verona, dal 7 al 10 aprile prossimi. Con uno spazio di 8.500 metri quadrati, 4.400 dei quali allestiti, la collettiva lombarda rappresenta la prima per numero di espositori (203 le aziende vitivinicole presenti, per oltre mille vini in degustazione) e la seconda in termini di superficie. Inoltre, il Padiglione Lombardia, che nel 2012 ha registrato oltre 50.000 visitatori su un totale di 140.000 che hanno frequentato la rassegna, è il più strutturato in termini di servizi, tanto da essere considerato a buona ragione il 'salotto' della manifestazione. L’assessore all’agricoltura Gianni Fava
(AUDIO)

Nell’ambito del progetto europeo Creative Companies in Alpine space (CCAlps), Regione Lombardia, in collaborazione con il Politecnico di Milano, seleziona un creativo o un’impresa creativa per il Creative Camp internazionale di Ljubljana (Slovenia), che si svolgerà il 10 e l’11 Aprile 2013. Il Creative Camp è focalizzato sul design dei servizi applicato al tema della salute e prevede un’attività di workshop progettuale, orientata ad individuare, attraverso un lavoro in team, soluzioni creative per innovare il processo di offerta e fruizione dei servizi sanitari.  Lingua ufficiale è l’inglese. L’invito è aperto a soggetti operanti presso imprese individuali, società, organismi no profit, oppure lavoratori autonomi e liberi professionisti, lavoratori atipici del settore culturale e creativo e, in generale, a persone fisiche con competenze documentate nel settore culturale e creativo. C’è tempo fino al 2 aprile per iscriversi. Le modalità e i documenti necessari sono sul sito www.cultura.regione.lombardia.it

La Fiera di Grumello Cremonese ed Uniti torna anche quest’anno dal 2 al 7 aprile proponendo la consueta esposizione merceologica accompagnata da diversi momenti di intrattenimento, tra cui spettacoli pirotecnici, il “battesimo della sella” per grandi e bambini e l’ormai consueta e attesa esibizione cinofila. Non mancheranno i convegni tecnici organizzati dalle associazioni di categoria, le mostre d’arte, i concorsi fotografici e di poesia e la golosa serata enogastronomica all’insegna dei prodotti tipici lombardi. La Fiera è realizzata in collaborazione con Regione Lombardia.

Ed è tutto, grazie per l’ascolto.