Bentrovati al nostro nuovo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia

Regione Lombardia ha messo a disposizione del Duomo di Milano un milione e mezzo di euro per completare il restauro della guglia maggiore e per il Museo del Duomo, inaugurato (ieri) nell'occasione della festività di San Carlo anche alla presenza del presidente della Regione Roberto Maroni. "Abbiamo accolto l'appello del cardinale Angelo Scola che nei giorni scorsi ha invitato tutti a impegnarsi per la tutela del Duomo" - ha detto l'assessore regionale alle culture Cristina Cappellini, che definisce "essenziale e doveroso la tutela di un bene culturale simbolo del territorio, nonostante la difficoltà economica che sta vivendo anche la Regione a causa dei tagli del governo". Sentiamo l'assessore Cappellini ai nostri microfoni.

-    Audio -

"Il Comune di Milano ha perso una buona occasione per stare dalla parte dei cittadini, per confermare la vocazione anche sociale dell'agricoltura, per promuovere l'Expo del 2015 anche attraverso un'immagine di vera gestione dei territori comuni". L'assessore all'Agricoltura della Lombardia Gianni Fava tiene a precisare che si schiera "dalla parte dei cittadini più deboli, che, con passione, hanno gestito per anni gli orti sociali sul territorio comunale, traendone, da un lato, un modesto vantaggio economico, ma anche un grande beneficio sul piano della vita in comune, dell'attività insieme, del fare e sentirsi utili per sé e per le famiglie". "Eppure - prosegue Fava - bastava poco alla Giunta Pisapia per essere un po' meno radical chic e un po' più vicino nei fatti alla gente. Ma in effetti, se guardiamo le politiche legate in senso lato all'agroalimentare, l'Esecutivo di Palazzo Marino ha dimostrato di non avere molta dimestichezza con la materia, visto che solo agli inizi di ottobre quintali di cibo destinati ai bambini finirono nella spazzatura, in occasione della giornata vegana e multietnica. Ecco, la linea perseguita tenacemente dal Comune è la medesima: scissione completa dell'Istituzione dal territorio e dai propri abitanti, con annessa stangata in un momento in cui la crisi consiglierebbe di sostenere le fasce più deboli".

E sempre l'assessore all'Agricoltura della Lombardia Gianni Fava torna nuovamente a richiedere risposte al Ministero per le Politiche agricole."Ancora una volta siamo in attesa di azioni efficaci e tempestive dal ministro delle Politiche agricole Nunzia De Girolamo su questioni che non possono essere ulteriormente procrastinate. Mi riferisco nuovamente alla situazione che gli allevatori di suini stanno vivendo alla Commissione unica nazionale (Cun) di Mantova. È ormai intollerabile che la rappresentanza industriale, unilateralmente, abbandoni il luogo deputato al mercato, provocando una situazione di incertezza che non è più sostenibile su tutti i profili".

Il presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni e l'assessore Cristina Cappellini con delega alle Culture, Identità e Autonomie parteciperanno domani, mercoledì 6 novembre, all'evento 'Bergamo/Mantova. Capitale europea della Cultura'.  Per la provincia di Mantova parteciperanno il vice presidente Francesca Zaltieri, il consulente Paolo Glisenti e il presidente della Camera di Commercio Carlo Zanetti, nonché il sindaco di Mantova Nicola Sodano.  Per il Comune di Bergamo sarà presente Claudia Sartirani, assessore alla Cultura.


L'assessore all'Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile di Regione Lombardia Claudia Maria Terzi parteciperà domani, mercoledì 6 ottobre, alla tavola rotonda sul tema 'Le Regioni e i Comuni per un green new deal', nell'ambito della seconda edizione de 'Gli stati generali della green economy', in programma alla Fiera di Rimini il 6 e 7 novembre.

È tutto, grazie per l’ascolto