Bentrovati al nostro nuovo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia

Un parco, quello del Ticino, che è una grande ricchezza ambientale oltre che turistica per la Lombardia. Un patrimonio faunistico notevole, caratterizzato dalla presenza di specie autoctone e molte altre arrivate negli ultimi vent'anni. Sono alcuni degli aspetti approfonditi al convegno organizzato da Parco del Ticino, Regione Lombardia e Fondazione Lombardia per l'ambiente, a cui hanno partecipato anche gli assessori lombardi all'ambiente Claudia Terzi, all'agricoltura Gianni Fava e all'economia e bilancio Massimo Garavaglia. Ai nostri microfoni è intervenuta l'assessore Terzi

-    Audio -

"Basta tagli agli enti virtuosi. Serve un nuovo sistema di riparto del Fus che premi le gestioni sane come quelle che rendono Milano una capitale europea culturalmente brillante. Faccio un appello al Comune, perché sposi la battaglia a tutela delle eccellenze del territori che il presidente Maroni e io abbiamo intrapreso dal primo giorno di insediamento". Lo ha affermato Cristina Cappellini, assessore alle Culture, Identità e Autonomie di Regione Lombardia, partecipando alla presentazione della 38^ stagione del Teatro 'Out Off'. "Siamo di fronte a una distribuzione sempre più iniqua delle risorse da parte dello Stato centrale - ha aggiunto l'assessore Cappellini - e il decreto Bray sulla cultura in corso di esame in Parlamento ne è la dimostrazione”.

"Un'ottima campagna pubblicitaria, dove  il presidente, primo dei tifosi, detta la linea da seguire alla tifoseria della sua squadra". Lo ha detto l'assessore regionale allo Sport e Politiche per i giovani Antonio Rossi, commentando la pagina della Gazzetta dello Sport acquistata dal neo patron del Monza Anthony Armstrong Emery ,raffigurato nei panni dello 'Zio Sam', con i colori biancorossi, e un messaggio inequivocabile "I want you to stop racism". "Il mio plauso va a questa iniziativa - ha spiegato l'assessore - dopo lo slogan 'Stop Racism', sulla maglia del Monza, che occuperà per tutta la stagione il posto di solito riservato allo sponsor, con un mancato introito che era stato ipotizzato in 800.000 euro l'anno, indirizziamo il calcio e le tifoserie verso la giusta direzione".  L'assessore Rossi ha sottolineato come, soprattutto in  questo periodo, siano importanti le iniziative positive, che vanno in questa direzione. "Gli stadi - ha detto in conclusione Rossi - devono ritornare a essere un luogo dove le famiglie vanno a divertirsi senza assistere a episodi disgustosi. il tifo della curva è fondamentale, ma dev'essere positivo, fatto di cori e non di insulti per coinvolgere anche tutti gli altri spettatori".

Il Tar della Lombardia ha riconosciuto la validità dell'azione della Regione sulla cattura di uccelli ai sensi delle normative europee. Con decreto del presidente del tribunale di ieri, 26 settembre, è stata respinta la richiesta urgente di sospensiva, avanzata dalla Lega per l'abolizione della caccia, della deliberazione numero X/620 del 6 settembre 2012, con cui la Giunta regionale aveva autorizzato le Province lombarde alla cattura di uccelli selvatici per la cessione a fini di richiamo, ai sensi della Direttiva Uccelli dell'Unione europea.

"Da ex Sindaco di un Comune dove esiste un termovalorizzatore, vi dico che capisco i vostri problemi. Nessuno fra coloro che governano oggi la Lombardia avrebbe voluto l'ampliamento dell'impianto di Corteolona". Così l'assessore all'Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile di Regione Lombardia Claudia Maria Terzi durante l'incontro con gli amministratori locali (Provincia e Comuni), tenutosi ieri allo Ster di Pavia, per fare il punto sulla questione dell'ampliamento del termovalorizzatore di Corteolona (Pavia). "Tutto quello che si poteva fare legittimamente per fermarlo l'abbiamo fatto - ha proseguito l'assessore - la moratoria sugli inceneritori è lì a dimostrarlo. Purtroppo, la normativa ci è nemica: la Regione non può che applicare le regole che sono state scritte a Bruxelles e tali regole escludono la possibilità di far valer la moratoria su un impianto per rifiuti speciali come quello di Corteolona".

È tutto, grazie per l’ascolto