Bentrovati a questo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia

Il vice presidente e assessore alla Salute di Regione Lombardia Mario Mantovani ha partecipato ieri alla cerimonia di fine lavori del nuovo Blocco Nord dell'Ospedale Niguarda. Numeri alla mano, l'assessore Mantovani ha sottolineato come la Regione Lombardia, continuando ad effettuare investimenti, offra la reale percezione di una sanità in movimento e di una Regione che manifesta la propria volontà di rinnovamento e di ripresa. E questo "contrariamente alla maggior parte dell'Italia".  "Mi sto convincendo che dobbiamo rivedere l'organizzazione di qualche Pronto soccorso. Credo che sia necessario renderli competitivi sul piano internazionale. Milano potrebbe avere 3, 4 Pronto soccorso dedicati ai codici gialli e rossi, per le emergenze e urgenze, e altri, forse più indicati, per codici bianchi e verdi, dove si possano effettuare interventi non in urgenza".
 
Si è riunito ieri a Palazzo Lombardia il tavolo Aria, per la questione dell’inquinamento atmosferico della regione. I dati segnalano buone notizie per il territorio padano: le forti precipitazioni e le misure anti-inquinamento adottate negli ultimi anni hanno portato ad un miglioramento della situazione, che permette, per il momento, di poter fare a meno delle ‘domeniche a piedi’. Ascoltiamo Claudia Terzi, assessore dell’ambiente, energia e sviluppo sostenibile.

(AUDIO)

"Gli eventi che in questo periodo di insistenti precipitazioni meteorologiche stanno creando problemi su tutto il territorio lombardo, testimoniano la grande importanza della prevenzione". Lo ha detto l'assessore a Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione Simona Bordonali, nel corso del suo intervento al convegno dal titolo 'Valutazione e gestione del rischio di alluvioni in Regione Lombardia', ieri a Palazzo Lombardia. "Il lavoro realizzato nell'ambito della direttiva  - ha continuato l'assessore  - è frutto di un proficuo rapporto di collaborazione tra gli assessorati alla Sicurezza e Protezione civile, al Territorio e all'Ambiente della Regione e tra i diversi enti istituzionali coinvolti".

"Così com'è stato presentato il Piano nazionale degli aeroporti non ci soddisfa. Si tratta di linee guida che vogliamo approfondire in un Tavolo che coinvolgerà tutti gli operatori del settore presenti sul territorio lombardo. Convocherò Enac, il Ministero, Sea, Sacbo e la D'Annunzio e studieremo insieme una strategia comune". L'assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Maurizio Del Tenno ha convocato per la prossima settimana un Tavolo di confronto per approfondire le indicazioni del nuovo piano aeroportuale varato dal Governo e che sembra non considerare le esigenze degli operatori lombardi.

L'assessore al Commercio, Turismo e Terziario di Regione Lombardia Alberto Cavalli parteciperà questo pomeriggio alle ore 14, alla Fiera di Rho/Pero Milano, all'inaugurazione dello stand di Regione Lombardia della 34ª edizione della Borsa internazionale del turismo (Bit). Successivamente, insieme all'assessore al Turismo della Regione Emilia Romagna Maurizio Melucci, presenterà 'Quadrilatero Unesco', il protocollo di collaborazione ,che vede le due Regioni unite per la valorizzazione dei siti Unesco confinanti (Bologna, Modena, Ferrara, Parma, Ravenna, Delta del Po in Emilia Romagna e in Lombardia, Mantova, Sabbioneta, Cremona, Milano), insieme all'offerta culturale, artistica ed enogastronomica.

Ed è tutto, grazie per l’ascolto.