Bentrovati al nostro nuovo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia


Nei giorni scorsi il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, insieme agli assessori all'Istruzione, Formazione e Lavoro Valentina Aprea e alle attività produttive, ricerca e innovazione Mario Melazzini, ha incontrato i vertici del Gruppo Electrolux per discutere del futuro del polo produttivo di Solaro, in provincia di Milano. Electrolux ha annunciato l'intenzione di realizzare oltre 40 milioni di investimenti nei prossimi tre anni e ha assicurato l'intenzione di mantenere le attività nello stabilimento di Solaro. Regione Lombardia, da parte sua, metterà in campo due strumenti appena approvati: la Legge 'Impresa Lombardia' e la legge sui 'Contratti e accordi di solidarietà'. Nei prossimi giorni sarà anche attivato un tavolo tecnico tra i rappresentanti dell'azienda e le Direzioni regionali coinvolte, per trovare soluzioni concrete e di rapida attuazione. Sentiamo il commento sul vertice con Electrolux da parte dell'assessore al lavoro Valentina Aprea.

-    Audio -

"Vogliamo sviluppare insieme alla Francia e alla Spagna un'azione comune in Europa, per convincere i Paesi e la nuova Commissione europea a mettere in atto le misure più efficaci, per contrastare la contraffazione alimentare". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni al Salone internazionale dell'Agricoltura di Parigi, dove ha incontrato il commissario generale del padiglione francese Alain Berger, in occasione della quarta tappa del 'World Expo Tour'.  "Per contrastare la contraffazione alimentare possiamo e dobbiamo fare tanto, perché costa 60 miliardi ogni anno per l'Italia e rappresenta un danno per la salute. Per questo Regione Lombardia ha scritto un documento, che vogliamo far condividere dal più grande numero di Paesi europei. Abbiamo avuto l'adesione della Catalogna e, oggi, con grande soddisfazione, è arrivata quella piena e totale della Francia" ha detto Maroni al termine del tavolo di lavoro, a cui hanno partecipato anche il sottosegretario regionale a Expo e Internazionalizzazione delle imprese Fabrizio Sala, l'assessore all'Agricoltura Gianni Fava, Ettore Prandini, presidente Coldiretti Lombardia, e Roberto Arditti, direttore Relazioni istituzionali di Expo 2015.

"La Francia avrà il suo padiglione vicino a Palazzo Italia e questo conferma gli ottimi rapporti fra i due Paesi, in particolare, riguardo la lotta alla contraffazione" ha detto Berger. Il commissario francese ha ricordato le iniziative comuni messe in campo a livello europeo, come l'indicazione geografica protetta: "Dobbiamo - ha detto - approfittare di Expo per proseguire su questa strada “ A tre giorni dal grande omaggio 'Milano: prosa, poesia e teatro' dedicato a Piero Mazzarella, che si terrà domenica 2 marzo a Palazzo Lombardia, l'assessore alle Culture, Identità e Autonomie di Regione Lombardia Cristina Cappellini si dice "felice e orgogliosa di poter ospitare alcuni grandi protagonisti della cultura milanese". Saliranno sul palco Roberto Marelli, Silvio Raffo, Silvia Bottini e Nicola Tosi, Antonio Zanoletti e Valentina Cortese. "Proprio la Cortese - afferma Cristina Cappellini - illuminerà il nostro Auditorium e sono certa incanterà il pubblico. Un'occasione straordinaria per valorizzare la storia di Milano e degli artisti che l'hanno amata, patrimonio importante da non dimenticare mai".


L'assessore regionale all'Agricoltura Gianni Fava parteciperà domani, venerdì 28 febbraio, all'assemblea annuale del Consorzio Italiano Biogas. Il presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni sarà presente domani, venerdì 28 febbraio, all'apertura dell'anno giudiziario del Tribunale Amministrativo Regionale della Lombardia.


È tutto, grazie per l’ascolto