Bentrovati a questo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia

Giornata romana quella di oggi per il presidente di Regione Lombardia, Roberto Maroni. La mattinata si è aperta con l’audizione alla Commissione parlamentare per l'attuazione del federalismo fiscale. Successivamente Maroni ha partecipato ai lavori della Conferenza delle Regioni.

Un bando dedicato alle biblioteche che porterà un finanziamento di quasi 100mila euro in più rispetto allo scorso anno a vantaggio dei sistemi bibliotecari lombardi. Una cifra che rappresenta lo sforzo da parte della Regione di sostenere la cultura anche in tempi di difficoltà di bilancio per gli enti locali e nella fase di incertezza che stanno vivendo le province. Lo ha annunciato l'assessore alle Culture, Identità e Autonomie di Regione Lombardia Cristina Cappellini a margine del suo intervento al convegno 'La biblioteca connessa. Come cambiano le strategie di servizio al tempo dei social network' che si è tenuto oggi alla Fondazione Stelline di Milano. Sentiamo l'assessore Cappellini ai nostri microfoni
(AUDIO)

"Vogliamo dare risposte concrete e in tempi certi e rapidi alle aziende lombarde, semplificando la loro quotidianità e abbattendo la burocrazia. Sono questi gli obiettivi principali che intendiamo raggiungere con la nuova Legge 'Impresa Lombardia', da me proposta e approvata all'unanimità dal Consiglio regionale lo scorso 11 febbraio". Lo ha detto l'assessore regionale alle Attività produttive, Ricerca e Innovazione Mario Melazzini, intervenendo al convegno 'Il rilancio è un'impresa? Regione Lombardia sostiene le aziende lombarde'. L'incontro era dedicato a Raid, la Rete per l'affiancamento delle imprese in difficoltà. Raid è un servizio completamente gratuito che Regione Lombardia offre alle Piccole e medie imprese del territorio, in crisi temporanea e reversibile, per le quali si siano riscontrati fattori oggettivi su cui fondare un possibile piano di rilancio.

La Fiom ha concluso ieri il congresso nazionale che si è tenuto a Milano. Si è parlato anche delle esperienze attive nei cosiddetti 'Quattro motori d'Europa' (le regioni della Catalogna Baden-Wurttenberg e Rodano-Alpi, oltre alla Lombardia) alla tavola rotonda di chiusura, a cui ha partecipato anche il governatore della Lombardia Roberto Maroni, che dei Quattro motori è presidente di turno fino all'autunno prossimo. Sentiamolo ai nostri microfoni.

(AUDIO)

Ci sarà anche la “sfida” fra Antonio Rossi, assessore regionale allo sport e giovani, e Stefano Baldini, medaglia d'oro nella Maratona alle Olimpiadi di Atene nel 2004, alla 43ª edizione della 'Stramilano'. Il 23 marzo saranno tre gli eventi sportivi in cui saranno protagonisti i Milanesi: la 'Stramilano' dei 50.000, la 'Stramilanina' per i più piccoli e la gara agonistica. Il percorso per la carica dei 50.000 runners, 10 chilometri non competitivi, va da piazza Duomo fino all'Arena civica. Stessi punti di partenza e arrivo, ma con percorso dimezzato, anche per i bambini della 'Stramilanina'. I professionisti partiranno da piazza Castello e si sfideranno sulla distanza di 21,097 chilometri.

Ed è tutto, grazie per l’ascolto.