Bentrovati al nostro nuovo appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Regione Lombardia

Inaugurato oggi nell'ex Teatro Smeraldo di Milano la nuova sede di Eataly, il mega food store dedicato al cibo di qualità dell'imprenditore Oscar Farinetti. All'inaugurazione ha partecipato anche il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, secondo cui il nuovo punto vendita può diventare un avamposto dell'eccellenza del cibo italiano anche in prospettiva dell'Expo del prossimo anno. Sentiamolo

-    Audio –

"Sapevo che il sindaco era contrario, ma la nostra proposta rimane più che ragionevole". Lo ha ribadito oggi, a margine del convegno 'Lo sport ai tempi dell'Expo', il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, commentando il no del Comune di Milano alla proposta di fusione fra Trenord e Atm. "Non sono interessato ad avere un uomo in più o in meno o alle quote - ha proseguito Maroni -  tutte cose che invece a lui, ho impressione interessino molto. A me - ha dichiarato - sta a cuore la qualità del servizio. E con la nostra proposta, questa migliora sicuramente. Si crea un 'player' di livello europeo, che può fungere da polo di attrazione per tutto il sistema di mobilità lombardo, dal ferro alla gomma. Mi spiace davvero che Pisapia non sia d'accordo, però - ha concluso il governatore - prendo atto. Peccato"

"La valutazione è innanzitutto uno strumento di misura e di diagnosi: e misurare è necessario, per conoscere punti di forza e di debolezza, sia delle singole scuole sia del sistema scolastico: in Lombardia abbiamo avviato una valutazione di tutte le istituzioni accreditate al lavoro, alla formazione e stiamo lavorando per estenderla alle scuole paritarie". Lo ha detto l'assessore regionale all'Istruzione, Formazione e Lavoro Valentina Aprea, intervenendo al convegno 'La valutazione della scuola. A che cosa serve e perché è necessaria all'Italia', che si è svolto a Palazzo Lombardia. In questa occasione sono stati presentati i risultati della ricerca condotta dalla Fondazione Giovanni Agnelli sulla valutazione della scuola.

"Skipass Lombardia funziona bene ed è un modello apprezzato anche dai Francesi tanto che i rappresentanti della Regione Rhône-Alpes, uno dei Quattro Motori d'Europa, hanno voluto incontrarci, per capire come funziona ed eventualmente replicarlo". Lo ha detto l'assessore regionale allo Sport e Politiche per i giovani Antonio Rossi a seguito dell'incontro con il vice presidente di Rhône-Alpes Bernard Soulage, avvenuto ieri a Palazzo Pirelli. "Ho presentato al vice presidente Soulage - ha spiegato Rossi - le buone pratiche che Regione Lombardia applica a sostegno degli operatori e delle strutture del territorio montano lombardo, per accrescerne la competitività e svilupparne l'attrattività anche in ottica Expo, il vice presidente mi è sembrato molto interessato, tantoché si è parlato di collaborazioni future".  "In Lombardia - ha detto Rossi - abbiamo 28 comprensori sciistici, serviti da 260 impianti, che collegano oltre 450 piste per un totale di oltre 900 chilometri sciabili". In termini di offerta la provincia di Sondrio risulta essere la più ricca, seguita da Brescia, Bergamo e Lecco. "Nel 2008, con Anef (Asssociazione nazionale degli Enti funiviari della Lombardia) abbiamo avviato un percorso di collaborazione finalizzato a ripensare il sistema Skipass per ammodernarlo e renderlo più fruibile".

"È per me un'occasione molto felice il ritrovarci allo stesso tavolo con il Comune di Milano, l'Adi e FederlegnoArredo, per presentare 'Design è', un programma biennale di iniziative, per promuovere il design come settore strategico per la competitività del sistema economico lombardo e come strumento di attrattività del nostro territorio, nei confronti dei visitatori italiani, ma soprattutto stranieri, anche in vista di Expo". Così l'assessore al Commercio, Turismo e Terziario di Regione Lombardia Alberto Cavalli, oggi, a Palazzo Lombardia, per la presentazione di 'Design è', un programma di iniziative che Regione Lombardia, Comune di Milano, Adi - Associazione per il Disegno industriale e FederlegnoArredo lanciano insieme per promuovere il Design. "Questo progetto - ha sottolineato l'assessore - nasce nell'ambito del Protocollo d'intesa sottoscritto nel dicembre scorso con il Comune di Milano".  "L'appuntamento di oggi - ha continuato - è il primo passo di un programma, che prevede eventi e iniziative di promozione per oltre 1 milione di euro, che hanno tutte lo scopo di capitalizzare il più possibile questo settore in termini di attrattività del territorio, di promozione turistica e commerciale di Milano; città che ha proprio nel design uno dei suoi punti di eccellenza a livello internazionale".

È tutto, grazie per l’ascolto