Mondiali di ginnastica ritmica in corso di svolgimento a Kitakyushu in Giappone consacrano le ragazze italiane al livello più alto: a distanza di tre mesi dal bronzo alle Olimpiadi di Tokyo, arrivano altre due medaglie nella rassegna iridata dopo l’argento nel concorso generale. Prima l’argento nelle 5 palle, poi uno strepitoso oro nell’esercizio con cerchi e clavette. Con noi per raccontarci questa esperienza da sogno Martina Centofanti

Ti potrebbero interessare anche:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi