La pandemia non frena la voglia di coccolare gli amici a quattro zampe. Proprio nel periodo del lockdown infatti il settore pet (soprattutto alimentazione, ma anche giochi, cucce e accessori) ha segnato un considerevole balzo in avanti, senza mai arretrare nei mesi successivi. Il boom di vendite si è registrato soprattutto in primavera.

Ti potrebbero interessare anche:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi