Mirko Casadei ha contattato amici e colleghi per realizzare un progetto che sensibilizzasse la raccolta fondi a favore di “Insieme si può’, l’Emilia-Romagna contro il coronavirus”, la campagna di raccolta fondi per la gestione dell’emergenza sanitaria lanciata dalla Regione. Nasce così, con un importante obbiettivo sociale, il “Casadei Social Club” un’orchestra bizzarra e stravagante che, sulle note di “Simpatici italiani”, fonde tra loro generi molto diversi: dalla tromba jazz di Paolo Fresu al rap di Frankie Hi-NRG MC, ma anche la rainbow music di Kid Creole & The Coconuts, il pop d’autore di Simone Cristicchi, la straordinaria voce di Silvia Mezzanotte, il sound dei Quintorigo fino ai ritmi irlandesi dei Modena City Ramblers.

Ti potrebbero interessare anche:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi