Alessandra Smerilli, economista e docente alla Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione Auxilium spiega perchè “Fratelli tutti” è un’enciclica nel segno sia della novità che della continuità.
In più, ci spiega alcuni passi fondamentali del documento.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi