Giovedì 11 novembre uscirà nei cinema italiani “I am Zlatan”, il film sull’ascesa di Ibrahimovic: dagli anni difficili nel ghetto di Rosengard, a Malmoe, la sua città in Svezia, fino al decollo. Un lavoro basato sull’autobiografia “Io, Ibra”, scritta anni fa con il giornalista David Lagercrantz. Zlatan racconta la storia di crescita e trasformazione di un uomo che è partito dai sobborghi fino ad arrivare al successo. Il calcio è stato la liberazione di Zlatan Ibrahimovic da un ambiente difficile: il suo notevole talento e la fiducia in se stesso lo hanno catapultato contro ogni probabilità ai vertici del calcio internazionale.

Ti potrebbero interessare anche:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi