Uno straordinario cast artistico a partire dalla voce di Simona Severini.
Una riflessione ironica sul tempo e impossibilità di orientarsi tra passato presente e futuro.
Tutto questo è “Time’s passage”, il nuovo disco del talento del jazz Enrico Pieranunzi spiegato e raccontato a Marco Casa.
Con due canzoni.
.
.
.
credits photo 2017 elia falaschi / phocus agency

 

Ti potrebbero interessare anche:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi