La cantante italo eritrea avrebbe dovuto rappresentare San Marino all’Eurovision Song Contest 2020, ma la manifestazione è stata annullata dall'European Broadcasting Union causa Emergenza Coronavirus. Il brano è un inno alla libertà tutto da ballare che, in questo peculiare momento storico, fa riflettere sulla capacità della musica di superare qualsiasi frontiera.

Ti potrebbero interessare anche:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi